I contenuti pubblicati sono a cura dell’Ente beneficiario delle erogazioni liberali il quale dichiara che i dati trasmessi sono conformi all’ art. 1 – Art Bonus - Decreto Legge 31 maggio 2014, n. 83 e s.m.i.

Attività principali dell'istituzione

  1. Promuovere l'accesso alla conoscenza, la diffusione dell'informazione scritta e audiovisiva, la pratica della lettura, l'aggiornamento e la formazione permanente, favorendo la creatività, lo studio, la ricerca, l'elaborazione critica, l'incontro e il confronto delle idee e delle esperienze nei diversi campi del sapere;
  2. fornire alle diverse componenti sociali della comunità locale le risorse informative e documentarie che possono contribuire a promuovere la qualità della vita individuale e collettiva, valorizzando anche la pluralità delle etnie e delle tradizioni culturali;
  3. tutelare, conservare e valorizzare i fondi antichi e gli altri beni e risorse documentarie che compongono il patrimonio culturale delle Biblioteche civiche torinesi, perchè questo venga trasmesso alle nuove generazioni e sia fonte di studio e avanzamento culturale;
  4. favorire la conoscenza della storia, delle tradizioni, dell'ambiente locali, in primo luogo attraverso l'insieme di libri e altre risorse documentarie in cui è sedimentato il patrimonio di sapere e di conoscenza, che la comunità torinese ha saputo esprimere nel corso della sua storia.

 

PROGETTI DI ATTIVITA' CULTURALI

Le Biblioteche civiche torinesi sono per la comunità un presidio di motivazione all’apprendimento permanente, alla crescita culturale e individuale, alla creatività. Oltre a un’ampia offerta di libri, giornali e riviste, e-book e multimedia, che deve essere costantemente rinnovata, le BCT offrono ai cittadini di ogni fascia d’età, provenienza, livello culturale, anche molteplici opportunità di svago e formazione in tutti gli ambiti della conoscenza, con un’attenzione particolare alle persone con specifiche difficoltà di lettura e apprendimento.

 

PROGETTI DI DIGITALIZZAZIONE E DI RESTAURO

Le Biblioteche civiche torinesi riconoscono il valore del patrimonio culturale per la società e si impegnano a incoraggiare la cittadinanza a partecipare a processi di scoperta, interpretazione e valorizzazione di tale patrimonio per renderlo attuale, affinché ognuno possa contribuire alla riflessione e al dibattito pubblico sulle opportunità e sulle sfide che esso rappresenta e sulla necessità di conservarlo e preservarlo.

La conservazione del patrimonio culturale ed il relativo uso durevole hanno come obiettivo lo sviluppo umano e la qualità della vita.

DESCRIZIONE DEGLI INTERVENTI CON RACCOLTA APERTA


RACCOLTA FONDI

Raccolta aperta

Raccolta aperta

FASE ATTUATIVA

Raccolta fondi

COSTO COMPLESSIVO 10.000,00 €

DESCRIZIONE INTERVENTO

Acquisto di 450 nuovi libri di narrativa scelti fra le novità editoriali da destinare ad attività di promozione della lettura.

Motivazione:

rendere disponibile una dotazione libraria sufficiente ad implementare un progetto annuale di animazione culturale basato sulla metodologia dei gruppi di lettura. Organizzare attività di promozione della lettura volte a coinvolgere nuovo pubblico, offrendo l’opportunità di socializzare idee e suggestioni ricavate da comuni percorsi di fruizione della letteratura contemporanea,  è  stata da sempre una funzione prioritaria delle Biblioteche civiche torinesi, nella convinzione che anche la cosiddetta “lettura di svago” in realtà possa costituire un potente fattore di arricchimento della personalità umana.  La finalità del progetto è  quella di ampliarne l’attività dei gruppi di lettura già attivi presso la Biblioteca civica Centrale, la Biblioteca civica Alberto Geisser e la Biblioteca civica Cascina Marchesa.   Al termine di ciascun incontro le copie delle opere verranno ridistribuite a tutte le biblioteche del Servizio, arricchendo così il patrimonio librario a disposizione della cittadinanza. I libri acquistati verranno contrassegnati da un apposito timbro distintivo.

Se l'importo previsto non verrà raggiunto, l'acquisto di nuovi libri avrà comunque luogo con la somma raccolta.


RACCOLTA FONDI

Raccolta aperta

Raccolta aperta

FASE ATTUATIVA

Raccolta fondi

COSTO COMPLESSIVO 3.000,00 €

DESCRIZIONE INTERVENTO

Incremento di materiale librario e multimediale (120-150 volumi) per la sezione "Guide turistiche e libri di viaggio" della Biblioteca "A. Geisser".

Le Biblioteche Civiche torinesi s'impegnano a garantire una selezione di documenti sempre nuovi e attuali per rispondere alle esigenze culturali e di intrattenimento dei nostri lettori.

In particolare il pubblico chiede una ricca dotazione di guide turistiche sempre aggiornate per viaggiare in modo consapevole e sicuro. I nuovi acquisti saranno perciò destinati a integrare la sezione "Guide turistiche e libri di viaggio" disponibile per la consultazione e per il prestito presso la Biblioteca "A. Geisser" e, tramite il servizio di prenotazione, in tutte le sedi delle Biblioteche Civiche torinesi.

A conclusione dell'intervento sarà pubblicato l'elenco delle opere acquisite grazie al finanziamento, che saranno rese riconoscibili mediante apposito timbro.


RACCOLTA FONDI

Raccolta aperta

Raccolta aperta

FASE ATTUATIVA

Raccolta fondi

COSTO COMPLESSIVO 3.000,00 €

DESCRIZIONE INTERVENTO

L'obiettivo che ci si propone è l'acquisizione sul mercato editoriale di opere che affrontano le tematiche relative all'identità di genere e all'orientamento sessuale.

Avendo riscontrato l'aumento del bisogno di formazione nell'ambito delle tematiche LGBT e l'impossibilità delle Biblioteche Civiche di stare al passo con le nuove proposte editoriali, sempre più attente a combattere i pregiudizi legati agli stereotipi di genere, riteniamo che l'ampliamento della bibliografia posseduta permetterebbe di fornire strumenti di approfondimento ad un sempre maggior numero di lettori.

A conclusione dell'intervento sarà pubblicato l'elenco delle opere acquisite grazie al finanziamento, che saranno rese riconoscibili mediante apposita segnalazione.


RACCOLTA FONDI

Raccolta aperta

Raccolta aperta

FASE ATTUATIVA

Raccolta fondi

COSTO COMPLESSIVO 4.000,00 €

DESCRIZIONE INTERVENTO

Arricchimento del patrimonio librario delle biblioteche mediante acquisto, traduzione e riproduzione di libri speciali, in simboli con il linguaggio C.A.A., costruiti attraverso un adattamento fedele del testo originale.

La peculiarità del progetto è rappresentata dal fatto che alcuni libri saranno tradotti in C.A.A. nell’ambito del progetto stesso per il fatto che non sono presenti in tale forma sul mercato editoriale.

Le biblioteche civiche torinesi operano per la promozione della lettura in tutte le sue declinazioni, anche collaborando con le associazioni di cittadini attive in questo campo e valorizzandone, tra gli altri, gli aspetti di inclusione sociale.

I disturbi specifici dell’apprendimento e le fragilità nelle abilità comunicative, tuttavia, sono molto diffuse e con l’aumento della consapevolezza in proposito la loro emersione è maggiore rispetto al passato.

I libri in C.A.A. delle biblioteche sono gratuitamente a disposizione delle famiglie, degli educatori, dei professionisti della pedagogia.

Ci si propone di sopperire alle esigenze di chi ha bisogni comunicativi complessi e disabilità cognitiva, anche temporanea, da 0 a 99 anni, tra cui soggetti con disturbi dello spettro autistico, con sindrome di Down e sindrome di Angelman.

Questi libri sono inoltre utili alle comunità straniere del nostro territorio per i primi approcci con la lingua italiana.

Rilevato un aumento di richieste di prestiti, si vuole incrementare il numero delle copie possedute dalle biblioteche civiche torinesi.

Per saperne di più sulla C.A.A. a puro titolo esemplificativo si può consultare:

http://www.isaacitaly.it/

Restituzione alla città:

Inserimento dei libri acquistati, tradotti, riprodotti nel catalogo generale delle Biblioteche Civiche Torinesi con possibilità di circolazione in prestito tra le biblioteche del sistema.

I libri acquistati grazie alle donazioni arricchiranno la piccola dotazione di libri in C.A.A. già presente presso le biblioteche Civica Centrale, Geisser, Passerin D’Entrèves e Cognasso.

Produzione, a fine intervento, di una bibliografia specifica che evidenzi in particolare i libri acquisiti grazie alla collaborazione dei lettori. Tali libri saranno inoltre riconoscibili mediante apposita segnalazione.

 

DESCRIZIONE DEGLI INTERVENTI CON RACCOLTA CHIUSA


RACCOLTA FONDI

Raccolta chiusa

Raccolta chiusa

FASE ATTUATIVA

Fine Lavori

COSTO COMPLESSIVO 450.000,00 €

DESCRIZIONE INTERVENTO

Inserimento nel catalogo elettronico e digitalizzazione di fondi e collezioni storiche, organizzazione e promozione di attività culturali (per esempio progetti come Nati per Leggere e Pubblico Dominio oppure manifestazioni come Leggermente, Tantestorie, Torino che legge).

Questo progetto è stato ridefinito con target più precisi. Le donazioni non ancora utilizzate (€ 1.270) sono state perciò assegnate al progetto "Acquisto nuovi libri di narrativa per organizzare attività di promozione della lettura rivolte al pubblico adulto".


RACCOLTA FONDI

Raccolta chiusa

Raccolta chiusa

FASE ATTUATIVA

Fine Lavori

COSTO COMPLESSIVO 230.000,00 €

DESCRIZIONE INTERVENTO

Rinnovo parco macchine e programmi, installazione di postazioni automatizzate di prestito documenti e consultazione dei quotidiani e delle riviste elettroniche.

Questo progetto è stato ridefinito negli obiettivi. Il ricavato di 180 € è stato devoluto al progetto Stampa di libri modificati con il linguaggio CAA (comunicazione aumentativa e alternativa).