I contenuti pubblicati sono a cura dell’Ente beneficiario delle erogazioni liberali il quale dichiara che i dati trasmessi sono conformi all’ art. 1 – Art Bonus - Decreto Legge 31 maggio 2014, n. 83 e s.m.i. L’Ente dichiara che il bene oggetto di erogazioni liberali è di interesse culturale ai sensi degli artt. 10, 12 e 13 del D.L.gs. 22 gennaio 2004, n.42 e s.m.i. (Codice dei beni culturali e del paesaggio)

Descrizione di carattere storico artistico relativa all’oggetto

Trittico della Visitazione, sant'Ilario e san Gerolamo di Jacopo Loschi (Parma 1425-Carpi 1504 c.)
trittico, tecnica mista su tavola, cm155 x 178,9

Il trittico, di provenienza ignota, è opera del pittore parmigiano Jacopo Loschi, attivo nella seconda metà del Quattrocento. L’opera documenta una fase mediazione tra la cultura tardogotica e quella rinascimentale nella pacata e raffinata gestualità delle figure e nella struttura tripartita ancora goticheggiante ma di architettura semplificata, riportata ad unità dallo sfondo comune.

Informazioni sullo stato della conservazione

L’opera, con colori impoveriti da una pulitura troppo aggressiva effettuata nel secolo scorso, soprattutto sullo sfondo e sui panneggi, presenta alcuni sollevamenti degli strati pittorici. Necessita pertanto di un intervento di consolidamento della pellicola pittorica e di un restauro del verso, con inserimento di un sistema elastico di supporto delle assi. Si è per ora provveduto a effettuare la velinatura dei sollevamenti.

Informazioni sulla fruizione e orari di apertura

L'opera è esposta al pubblico all'interno del percorso di visita della Galleria Nazionale di Parma, aperta tutti i giorni, ad esclusione del lunedì, dalle ore 8:30 alle ore 19:30 e, nei festivi, dalle ore 13:00 alle ore 19:00.

DESCRIZIONE DEGLI INTERVENTI CON RACCOLTA APERTA


RACCOLTA FONDI

Raccolta aperta

Raccolta aperta

FASE ATTUATIVA

Raccolta fondi

COSTO COMPLESSIVO 10.000,00 €

DESCRIZIONE INTERVENTO

Restauro del verso e inserimento di un sistema elastico di supporto delle assi.