I contenuti pubblicati sono a cura dell’Ente beneficiario delle erogazioni liberali il quale dichiara che i dati trasmessi sono conformi all’ art. 1 – Art Bonus - Decreto Legge 31 maggio 2014, n. 83 e s.m.i.
L’Ente dichiara che il bene oggetto di erogazioni liberali è di interesse culturale ai sensi dell’art. 10 del D.Lgs. 22 gennaio 2004 N.42 e s.m.i. (Codice dei beni culturali e del paesaggio).

Descrizione di carattere storico artistico relativa all’oggetto

Capitello votivo a base quadrata, poggiante su basamento, con nicchie dipinte e pilastri d'angolo. Preesistente al primo conflitto mondiale, durante il quale venne distrutto, fu ricostruito intorno al 1925 ed è caratterizzato dalla presenza di decorazioni pittoriche di tematica religiosa meritevoli di conservazione

Informazioni sullo stato della conservazione

onstatato  degrado della pellicola pittorica dovuto alla polverizzazione della stessa per mancanza di legante nonché dei distacchi nella stratificazione dell'intonaco

Informazioni sulla fruizione e orari di apertura

Il capitello è collocato lungo la Via Campagna di San Polo di Piave ed è posizionato in un'area direttamente accessibile dalla strada pubblica

DESCRIZIONE DEGLI INTERVENTI CON RACCOLTA APERTA


RACCOLTA FONDI

Raccolta aperta

Raccolta aperta

FASE ATTUATIVA

Raccolta fondi

COSTO COMPLESSIVO 8.334,40 €

DESCRIZIONE INTERVENTO

Restauro complessivo degli elementi murali e restauro conservativo delle parti pittoriche mediante interventi di indagine, pre-consolidamento, pulitura, dessalazione, consolidamento, sigillatura, integrazione pittorica e trattamento protettivo dell'intero manufatto