I contenuti pubblicati sono a cura dell’Ente beneficiario delle erogazioni liberali il quale dichiara che i dati trasmessi sono conformi all’ art. 1 – Art Bonus - Decreto Legge 31 maggio 2014, n. 83 e s.m.i.

Attività principali dell'istituzione

Il Museo Internazionale della Fisarmonica è ubicato in pieno centro storico, nel piano seminterrato del Palazzo Comunale. Inaugurato il 9 maggio 1981, non documenta solo la storia di uno strumento musicale, ma rende omaggio alle maestranze ed ai molti imprenditori artigiani ed industriali che con la loro opera hanno contribuito a trasformare culturalmente ed economicamente questa zona delle Marche. Il Museo rappresenta inoltre un efficiente mezzo didattico in quanto dalla semplice osservazione degli strumenti e dei pannelli fotografici è possibile seguire le fasi evolutive della fisarmonica, la classificazione, i personaggi che hanno ruotato e ruotano intorno ad essa e comprendere un' affascinante mondo artigiano intriso di sudore, di orgoglio e di inventiva. Il Museo ospita una collezione  composta da circa 350 esemplari tutti diversi tra loro, molti dei quali "pezzi unici" provenienti da ventidue paesi diversi. In un ambiente è stata ricreata una tipica bottega artigiana dell’inizio del secolo scorso.Il Museo é uno dei più visitati delle Marche con una media annuale di circa 15.000 visitatori.

DESCRIZIONE DEGLI INTERVENTI CON RACCOLTA APERTA


RACCOLTA FONDI

Raccolta aperta

Raccolta aperta

FASE ATTUATIVA

Raccolta fondi

COSTO COMPLESSIVO 47.000,00 €

DESCRIZIONE INTERVENTO

IL PROGETTO INDIVIDUA UNA SERIE DI INTERVENTI FINALIZZATI AD INTEGRARE ED ARRICCHIRE I LAVORI DI "VALORIZZAZIONE DEL MUSEO DELLA FISARMONICA" REALIZZATI NEL 2019. NELLO SPECIFICO PREVEDE IL POTENZIAMENTO DELL' OFFERTA MUSEALE ATTRAVERSO LA REALIZZAZIONE DI ULTERIORI TREDICI TECHE SULLA TIPOLOGIA DI QUELLE ESISTENTI CON BASAMENTO IN LEGNO E PARETI VETRATE DOTATE DI BINARIO E PROIETTORI A LED. AL FINE DI OFFRIRE AI FUTURI VISITATORI UN' ESPOSIZIONE  AGGIORNATA E MODERNA SI PREVEDE L' INSTALLAZIONE DI UNA SERIE DI ATTREZZATURE COME PROIETTORE, TELO, COMPUTER, STAMPANTE,TV, POLTRONCINE OLTRE CHE LA REALIZZAZIONE DI UN AFFRESCO CHE CARATTERIZZI LA PARETE DEL TICKET OFFICE. ULTERIORI INTERVENTI ESTERNI PRETTAMENTE DI IMMAGINE COME L' INSTALLAZIONE DI UNA SERIE DI BANNER E IL RESTYLING DELLA SCALINATA DI ACCESSO AL MUSEO COMPLETANO IL PROGETTO.