I contenuti pubblicati sono a cura dell’Ente beneficiario delle erogazioni liberali il quale dichiara che i dati trasmessi sono conformi all’ art. 1 – Art Bonus - Decreto Legge 31 maggio 2014, n. 83 e s.m.i.

Attività principali dell'istituzione

La Compagnia ADARTE è un organismo di produzione della danza contemporanea sostenuto dalla Regione Toscana dal 2002 e dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali dal 2006. Sono le direttrici artistiche della compagnia Francesca Lettieri e Paola Vezzosi. ADARTE collabora stabilmente dal 2003 con la Città del Teatro di Cascina ( Pi), con l'Assessorato all'istruzione del Comune di Firenze, con l'Assessorato alla Cultura del Comune di Siena e Poggibonsi, con Fondazione Toscana Spettacolo, Fondazione Teatro della Toscana-Firenze, Fondazione ELSA Culture Comuni, con l’Università degli Studi di Siena, con il Centro Nazionale di Produzione della Danza Virgilio Sieni (Firenze) e con SPAM Rete per le arti contemporanee (Porcari-Lucca). Le produzioni della Compagnia sono state presentate nei più importanti festivals e teatri d’Italia nonché in molti paesi europei (Spagna, Franci, UK, Germania, Belgio, Albania) ed extra-europei (Israele, Messico, Brasile, Canada).

ADARTE ha ideato e cura due importanti festivals della scena toscana e italiana , dedicati alla danza contemporanea: Moving Stories-Festival di Danza e Letteratura giunto alla sua V edizione e Ballo Pubblico Festival Internazionale di Danza Contemporanea in Spazi Urbani giunto alla sua XI edizione.

Per l’edizione  2021 il Festival Ballo Pubblico,  ha vinto il bando ABITANTE indetto dal Centro Nazionale di Produzione della Danza Virgilio Sieni e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze, inoltre la compagnia è risultata assegnataria del progetto WOMEAN MADE (finanziato come progetto speciale dal Ministero della Cultura Italiano) un progetto di valorizzazione, diffusione e implementazione della produzione coreografica femminile internazionale in collaborazione con alcuni importanti teatri e centri culturali in Israele, Messico, USA, Vietnam, Grecia e Portogallo che ospiteranno l’evento.

La mission della Compagnia è quella di creare un pensiero sulla danza contemporanea come arte del corpo e come atto di coraggio che occupa lo spazio e che si assume la responsabilità di comunicare piuttosto che di intrattenere, di “essere” piuttosto che di “apparire”, imponendosi secondo un linguaggio mai scontato e ispirandosi alla necessità di promuovere una cultura etica e democratica.

DESCRIZIONE DEGLI INTERVENTI CON RACCOLTA CHIUSA


RACCOLTA FONDI

Raccolta chiusa

Raccolta chiusa

FASE ATTUATIVA

Fine Lavori

COSTO COMPLESSIVO Non definito (Sostegno generico)

 slide
DESCRIZIONE INTERVENTO

Il Festival Ballo Pubblico (BP) è un progetto sul corpo, un’affermazione assoluta e coraggiosa, un invito ad osservare con uno sguardo critico legato al “qui e ora” una realtà “carnale” che si manifesta nella danza in forma unica ed esclusiva. Senza filtri e con estrema sincerità, BP propone un’idea di danza che dà visibilità a stati dell’essere umano sommersi, evanescenti, fragili ed effimeri. Promosso dalla Compagnia ADARTE, Ballo Pubblico è una forma di “presidio territoriale” dedicato al mondo della danza contemporanea, un progetto di inclusione in cui i cittadini sono parte integrante dell’evento in quanto parte attiva dello spazio pubblico. Giunto alla sua decima edizione (2011-2021) il Festival si svolge in estate nella città di Poggibonsi ma nel corso della sua storia ha attraversato più territori assumendo per alcune edizioni (2013\2015) la forma di festival itinerante tra Poggibonsi, Siena, Asciano e Certaldo. Nella sua struttura originaria, il Festival si svolgeva in 3\4 giornate di attività intensa; il pubblico era fortemente coinvolto nella performance e gli spettacoli venivano presentati nell’ambiente urbano alla ricerca di una incisiva incursione nell’architettura dello spazio pubblico attraverso la “mise en espace” di spettacoli tra coreografia, performance e happenings e rivolti ad un pubblico estremamente eterogeneo, in alcuni casi “inconsapevole”. Negli anni il festival ha ospitato più di 60 artisti italiani e internazionali e numerosi laboratori e attività per professionisti e amatori. BP ha anche ospitato molteplici progetti dedicati alla danza contemporanea in sinergia con numerose istituzioni culturali del territorio con cui ha lavorato a progetti artistici tra danza e luoghi di lavoro, danza e scuola, danza e musica dal vivo e infine tra danza, abilità diverse e progetti di integrazione. Compagnia ADARTE Via Cassia Nord 59-53100-Siena-Italia