I contenuti pubblicati sono a cura dell’Ente beneficiario delle erogazioni liberali il quale dichiara che i dati trasmessi sono conformi all’ art. 1 – Art Bonus - Decreto Legge 31 maggio 2014, n. 83 e s.m.i.

Attività principali dell'istituzione

Descrizione delle principali attività svolte dall'Istituzione

L'Orchestra Sinfonica Siciliana fu istituita nel 1951 con legge della Regione Siciliana e, solo nel 1958, completata l'assunzione dei musicisti, iniziò una intensa attività concertistica destinata ad incidere notevolmente nella realtà musicale siciliana e nazionale. Dal marzo 2002, l'Ente Autonomo Orchestra Sinfonica Siciliana è stato trasformato in Fondazione. Nel 2019 ha messo in atto la sua 60^ Stagione Concertistica e per l'occasione è tornata alle grandi tournèe internazionali con la presenza a Tokyo e a Mosca, e in Italia si è esibita a Firenze al Maggio musicale Fiorentino e a Roma presso l'aula magna dell'Università la Sapienza. Le stagioni sono generalmente composte da 28/29 produzioni, con una prima il venerdì sera e una replica il sabato pomeriggio, e vanno da ottobre a maggio. Inoltre sono inseriti nel calendario eventi straordinari che arricchiscono l'offerta culturale spaziando nei mondi della musica non classica . Negli ultimi anni infatti l'orchestra ha suonato repertori di musica leggera e Rock dando vita a spettacoli affascinanti e unici (Ice-cello di Sollima, L'Orchestra suona De Andrè, Rock the Opera).Nel periodo estivo l'orchestra è impegnata con concerti fuori sede che spaziano dai Teatri di Pietra(Taormina, Segesta) a luoghi da dove diffondere la cultura della musica classica come le "Orestiadi di Gibellina", il "Luglio Musicale Trapanese". L'Orchestra Sinfonica Siciliana partecipa annualmente alle "Settimane di Musica Sacra" di Monreale .Investire sui giovani è una delle nostre missioni infatti nel 2009 è sorto il Coro di Voci bianche che ha fatto il suo debutto partecipando alle produzioni della 53ª Settimana di Musica Sacra di Monreale e da allora è presente nelle produzioni della Fondazione; è nel 2016 che nasce invece l’Orchestra Giovanile Siciliana composta da oltre 100 strumentisti tra i 15 e i 24 anni provenienti da tutta la Regione che ha debuttato con grande successo al Politeama Garibaldi nel Concerto di Natale del 18 dicembre 2016. Questi sono diventati strumenti di educazione e promozione della cultura musicale presso un pubblico scolastico e giovanile realizzati anche grazie a collaborazioni con le principali istituzioni scolastiche della città e della Regione. Un valore aggiunto dell'Orchestra Sinfonica Siciliana è la sua sede, che dal 2002 è il Politeama Garibaldi, considerevole esempio di architettura neoclassica e secondo Teatro della città di Palermo sia come importanza che come grandezza. Negli scorsi anni è stata avviata un opera di fruizione del Teatro, non solo durante i concerti ma anche con visite guidate che partono dall'Antistante piazza fino ad arrivare alla bellissima quadriga bronzea del Rutelli che sovrasta imponente l'edificio. Inoltre, mettiamo a disposizione di aziende e società le bellissime sale per conferenze, workshop aziendali e svariate altre funzioni.

 

DESCRIZIONE DEGLI INTERVENTI CON RACCOLTA APERTA


RACCOLTA FONDI

Raccolta aperta

Raccolta aperta

FASE ATTUATIVA

Raccolta fondi

COSTO COMPLESSIVO 1.200.000,00 €

DESCRIZIONE INTERVENTO

La Stagione Sinfonica 2019/2020 sarà composta da 29 eventi serali ed altrettante repliche pomeridiane. Interverranno grandi nomi come Uto Ughi, Giovanni Sollima, Ton Koopman, Nicola Piovani. Sono previsti anche appuntamenti dedicati alle famiglie e alle scuole, con la partecipazione del Coro di voci bianche, i classici ed immancabili concerti di Natale e Capodanno.