I contenuti pubblicati sono a cura dell’Ente beneficiario delle erogazioni liberali il quale dichiara che i dati trasmessi sono conformi all’ art. 1 – Art Bonus - Decreto Legge 31 maggio 2014, n. 83 e s.m.i.

Attività principali dell'istituzione

L'Associazione che non ha scopo di lucro, persegue i seguenti fini: promuovere e favorire ogni forma di attività culturale e artistica con espresso riguardo a quello teatrale mediante l'ideazione, la progettazione, la produzione e la vendita di spettacoli in Italia ed all'Estero. Divulgare la conoscenza dell'attività teatrale contribuendo alla formazione professionale di operatori specializzati mediante: laboratori tecnici, artistici e di ricerca, laboratori formativi rivolti alle scuole e giornate di studio finalizzate alla formazione del pubblico con particolare attenzione ai giovani. Interessare l'opinione pubblica alla conoscenza della funzione determinante del Teatro nella cultura della società moderna ed alla necessità della sua diffusione in tutti i ceti, anche attraverso i moderni mezzi di comunicazione (radio, televisione, cinema, internet etc) promuovendo ed organizzando inchieste, conferenze, dibattiti, concorsi e mostre. 

DESCRIZIONE DEGLI INTERVENTI CON RACCOLTA CHIUSA


RACCOLTA FONDI

Raccolta chiusa

Raccolta chiusa

FASE ATTUATIVA

Fine Lavori

COSTO COMPLESSIVO 45.000,00 €

DESCRIZIONE INTERVENTO

Il progetto, realizzato da fine settembre 2018, ha contemplato la produzione dello spettaclo tratto dal capolavoro di Cervantes, allestito presso il Teatro del Giglio, che ha circuitato in ambito nazionale, nonchè un programma rivolto al territorio con un ventaglio di proposte formative riguardanti la tematica che il testo offre: il valore dell'Utopia che, pur irraggiungibile, non può non esser perseguita.

Le proposte si sono tradotte in 1) eventi che, tramite conferenze tenute da esperti cervantini (quali docemnti dell'Università di Oviedo e di Torino, hanno aperto relazioni con la penisola iberica 2 )laboratori per le Scuole di I e II grado dove gli studenti sono stati stimolati sui temi affrontati dal testo e dalla "lettura" dello spettacolo 3) laboratori per attori e compositori musicali che si sono tradotti in esperienze di crescita professionale