I contenuti pubblicati sono a cura dell’Ente beneficiario delle erogazioni liberali il quale dichiara che i dati trasmessi sono conformi all’ art. 1 – Art Bonus - Decreto Legge 31 maggio 2014, n. 83 e s.m.i.
L’Ente dichiara che il bene oggetto di erogazioni liberali è di interesse culturale ai sensi dell’art. 10 del D.Lgs. 22 gennaio 2004 N.42 e s.m.i. (Codice dei beni culturali e del paesaggio).

Descrizione di carattere storico artistico relativa all’oggetto

Sigillo in cera rossa pendente, in teca metallica. Il sigillo è applicato ad una lettera patente datata 21 novembre 1568, con la quale Emanuele Filiberto, duca di Savoia, nomina il conte Francesco Martinengo Colleoni suo gentiluomo di camera e consigliere di guerra con carica di colonnello. Si tratta di una pergamena con capolettera decorato e intitulatio a caratteri capitali in oro. 

Il documento appartiene al fondo Martinengo Colleoni conservato presso l’Archivio di Stato di Bergamo e proveniente dall’acquisto presso la Libreria antiquaria Renzo Rizzi di Milano, avvenuto tra il luglio 1998 e il febbraio 1999 per opera della Soprintendenza Archivistica per la Lombardia. Il fondo è composto da 159 documenti, di cui 59 membranacei, datati tra il 1450 e il 1807, originali o copie coeve, provenienti dall’archivio della nobile famiglia Martinengo Colleoni e riguardanti la vita civile, militare, politica e feudale di alcuni suoi esponenti.

Informazioni sullo stato della conservazione

Il sigillo si trova in cattive condizioni di conservazione, con crepe, screpolature della superficie e lacuna; la teca metallica è priva di coperchio.

Informazioni sulla fruizione e orari di apertura

Il documento può essere consultato presso l'aula studio dell'Archivio di Stato di Bergamo, aperta al pubblico tutti i giorni da lunedì a venerdì; per gli orari aggiornati si rimanda al sito web istituzionale www.asbergamo.beniculturali.it.

DESCRIZIONE DEGLI INTERVENTI CON RACCOLTA APERTA


RACCOLTA FONDI

Raccolta aperta

Raccolta aperta

FASE ATTUATIVA

Raccolta fondi

COSTO COMPLESSIVO 700,00 €

DESCRIZIONE INTERVENTO

Il progetto comprende il restauro del sigillo, la pulitura e stesura della pergamena e il loro condizionamento per una corretta conservazione.
L'intervento prevede le seguenti operazioni:
SIGILLO: Pulitura della superficie, consolidamento lungo il profilo della teca, integrazione della lacuna centrale, pulitura della teca e applicazione di cera microcristallina protettiva.
PERGAMENA: Sgommatura, pulitura a secco e spianatura della pergamena.
CONDIZIONAMENTO: Montaggio in supporto di conservazione con sede apposita per il sigillo.