I contenuti pubblicati sono a cura dell’Ente beneficiario delle erogazioni liberali il quale dichiara che i dati trasmessi sono conformi all’ art. 1 – Art Bonus - Decreto Legge 31 maggio 2014, n. 83 e s.m.i.

Attività principali dell'istituzione

volutmi all'anno Mare di Riva Trigoso é nata ufficialmente il 17 giugno 2017 al termine di un processo di riqualificazione del fronte mare di Riva Trigoso dopo lo smantellamente di cantieri navali. L'Amministrazione Comunale ha voluto recuperare uno spazio entrale del borgo di Riva Trigoso per destinarlo alla collettività ampliando  e rinnovando la passeggiata mare che collega le due parti della frazione separate dal fiume Petronio e costurendo il "Polo Blu" al cui interno hanno trovato sede: gli alloggi del personale della Locamare di Riva Trigoso, la biblioteca del mare e uno spazio dedicato a bar affidato con gara alla cooperativa Il Giglio che si occpua di inserimenti lavorativi di fasce disagiate. L'intervento, atteso e e voluto, dalla cittadinanza ha altresì incontrarto il favore dei numerosi turisti che nel periodo estivo hanno trovato un nuovo punto di interesse che é riuscito a coniugare il tempo libero e la cultura attraverso la sinergia con partner e associazioni culturali locali al fine di dare un'offerta cu lturale ampia e di qualità. Nel primo anno di vita la Biblioteca del Mare di Riva Trigoso é passata da 615 a 1238 iscritti con un volume del prestito arrivato a 12290 volumi all'anno e ha proposto numerosi eventi e diverse attività fisse (corso di scrittura creativa, laboratori settimanali di gioco e lettura per i più piccini, laboratori di pittura per bambini dai 5 ai 12 anni).

DESCRIZIONE DEGLI INTERVENTI CON RACCOLTA CHIUSA


RACCOLTA FONDI

Raccolta chiusa

Raccolta chiusa

FASE ATTUATIVA

Fine Lavori

COSTO COMPLESSIVO 100.000,00 €

 slide

DESCRIZIONE INTERVENTO

La nuova sede della biblioteca di Riva Trigoso si pone nell’ambito di un più vasto progetto di riqualificazione di una area ex industriale che il Comune ha voluto recuperare per poterla rendere fruibile ai cittadini attraverso la costruzione di un polo multidisciplinare in cui si trovino sia le offerte culturali proposte dalla biblioteca con gli annessi spazi studio e spazio bambini sia l’offerta turistica aprendo i locali all’imprenditoria locale votata alle attività marine.

In tal modo la cittadinanza si potrà riappropriare di spazi finora a vocazione industriale, posti in un antico borgo marino con posizione strategica sull’arenile.

L’edificio pubblico polivalente ospita la nuova sede della biblioteca finora ubicata all’interno del borgo di Riva all’interno di un complesso di edilizia popolare, così ridefinendo il ruolo strategico del polo culturale di Riva.

La nuova sede prevederà al piano terrà una sala conferenze/spazio espositivo, uno spazio bambini, mentre al primo piano sarà collocata la biblioteca e gli spazi studio e consultazione. L'edificio ospita altresì gli alloggi destinati al personale in forza alla Locamare di Riva Trigoso e, al piano terra, un locale bar.


NOTE Intervento archiviato