I contenuti pubblicati sono a cura dell’Ente beneficiario delle erogazioni liberali e dichiara che i dati trasmessi sono conformi all’ art. 1 – Art Bonus - Decreto Legge 31 maggio 2014, n. 83 e s.m.i.

Attività principali dell'istituzione

La Cooperativa Italiana Artisti (CITA), nata nel 2009 a Torino con lo scopo originario di garantire la professionalizzazione degli artisti associati, opera nei settori Arte di Strada e Circo Contemporaneo dello spettacolo dal vivo. Nell'arco di nove anni ha consolidato l'assetto societario allargando la propria base sociale e creando una struttura preparata ad affrontare le richieste specifiche del settore. Oggi CITA è la prima impresa di produzione di Teatro di Strada in Italia: conta 350 artisti associati, 7000 giornate lavorative e 500 giornate di spettacolo in oltre 100 festival italiani ed europei l’anno. La cooperativa ha avuto accesso al Fondo Unico per lo Spettacolo dal triennio 2015-2017. Con il piano DueVenti per il triennio 2018-2020 CITA sviluppa i seguenti progetti:

- OrangoBando: bando annuale di coproduzione per 5 spettacoli di Teatro di Strada e Circo Contemporaneo;

- RiEvoluzioni: bando annuale di produzione di nuovi spettacoli degli artisti associati;

- AiutArti: sportello informativo di consulenza e avviamento professionale rivolto a compagnie e artisti;

- TaDan! Centro per la Creazione Contemporanea: riqualificazione dell’ex Deposito delle biciclette Michelin di Torino;

 

Collaborazioni:

- Just For Joy 15° International Street Arts Festival di Torino: con Just For Joy european association e FNAS Federazione Nazionale Arte in Strada;

- FreshStreet #4: con FNAS e Città Metropolitana di Torino, CITA ospiterà a Torino nel 2020 il meeting internazionale di Arte di Strada organizzato dall’ente europeo Circostrada Network;

- BananaZilla: cabaret per favorire la contaminazione tra discipline e lo scambio tra nuove generazioni artistiche sul territorio di Torino, presso il Centro di Protagonismo Giovanile Cap 10100;

- Liglù: creazione e messa in agibilità della prima struttura geodetica itinerante come Teatro Viaggiante sul territorio nazionale;

- Forum Nuovi Circhi: in seno alla FNAS, CITA si è occupata di sostenere la nascita della nuova realtà che accoglie i circhi contemporanei con chapiteau attivi sul territorio nazionale;

- Arthecity Network: in seno alla FNAS la cooperativa ha partecipato alla stesura del progetto di creazione di un’innovativa piattaforma di prenotazione online di postazioni per lo spettacolo in strada;

 

Altri progetti:

- LianeSicure: progetto di formazione formatori della sicurezza, in collaborazione con AiFOS Associazione Italiana Formatori della Sicurezza e LegaCoop Piemonte;

- GoBananas: piattaforma online per interfacciare compagnie e committenti del settore Teatro di Strada e Circo Contemporaneo;

- VedoSentoParlo: progetto di diffusione dell’attività di insegnamento di materia artistiche nella scuola pubblica inferiore e superiore;

- TecniCITA: professionalizzazione di una nuova generazione di tecnici dello spettacolo specializzati nella gestione di chapiteaux e spettacoli di strada;

DESCRIZIONE DEGLI INTERVENTI CON RACCOLTA APERTA


RACCOLTA FONDI

Raccolta aperta

Raccolta aperta

FASE ATTUATIVA

Raccolta fondi

COSTO COMPLESSIVO 50.000,00 €

 slide

DESCRIZIONE INTERVENTO

JUST FOR JOY - 15° International Street Arts Festival - Torino

 

Dal 1997 ad oggi, abbiamo trasformato Torino in un grande teatro a cielo aperto:

 

• coinvolto più di 300 mila spettatori;

• presentato più di 300 artisti nazionali ed internazionali;

• proposto più 85 laboratori artistici per più di 1000 partecipanti;

• collaborato con più di 70 Associazioni culturali nazionali e internazionali.

 

Ed eccoci, così, giunti alla 15° edizione del Festival Internazionale del Teatro di Strada di Torino! Completamente rinnovati, ma senza perdere i nostri valori fondanti, proponiamo un progetto triennale con l’obiettivo di portare nella nostra città il Fresh Street, ovvero il più importante incontro degli operatori professionali delle Arti di Strada: più di 500 operatori del settore e più di 100 artisti e compagnie internazionali, provenienti da tutte le strada del mondo e della vita. Affinché Torino possa diventare capitale europea delle Arti di Strada.

 

La Mission del Festival

 

Coloriamo la città!

 

Crediamo nella Poesia Intrinseca, siamo certi che sia sempre presente e pensiamo che, in ogni luogo e in ogni tempo, sia importante vederla e renderla accessibile a tutti!

 

Per questo, promuoviamo un differente uso degli spazi urbani: un modo consapevole, gioioso e creativo che diventi occasione sia per conoscere ancora meglio il proprio territorio, sia per guardarlo con altri occhi ricavando un nuovo punto di vista. In una città in continuo cambiamento, pensiamo che il Teatro di Strada sia uno strumento perfetto per mostrare i luoghi della trasformazione, per agevolare i cittadini a vivere collettivamente i quartieri, portando loro spettacoli sotto casa e nelle piazzette, laboratori nelle scuole e nei giardini e rendendoli protagonisti di surreali incursioni metropolitane...e molto altro!

 

Ci piace creare anche situazioni più intime in cui sia possibile uno scambio tra i giovani e le star internazionali ospiti del Festival, perché crediamo siano un importante momento di riflessione sui valori portanti del Teatro di Strada.

 

La Cura, l’Emozione, la Condivisione, l’Unicità, la Libertà, la Bellezza.

 


RACCOLTA FONDI

Raccolta aperta

Raccolta aperta

FASE ATTUATIVA

Raccolta fondi

COSTO COMPLESSIVO 30.000,00 €

 slide

DESCRIZIONE INTERVENTO

RI-Evoluzioni è il bando annuale di produzione per nuovi spettacoli di Teatro di Strada e Circo Contemporaneo di artisti associati CITA.