I contenuti pubblicati sono a cura dell’Ente beneficiario delle erogazioni liberali il quale dichiara che i dati trasmessi sono conformi all’ art. 1 – Art Bonus - Decreto Legge 31 maggio 2014, n. 83 e s.m.i.
L’Ente dichiara che il bene oggetto di erogazioni liberali è di interesse culturale ai sensi degli artt. 10, 12 e 13 del D.L.gs. 22 gennaio 2004, n.42 e s.m.i. (Codice dei beni culturali e del paesaggio)

Descrizione di carattere storico artistico relativa all’oggetto

Rython assiro in bronzo (730-715 a.C.) conformato a testa di leone proveniente da Veio, il cui contesto è purtroppo sconosciuto, ma certamente riconducibile ad un corredo principesco. Utilizzato come contenitore per bere, era dotato probabilmente da un’ansa che permetteva una presa riconducibile a quella di un secchiello. Il reperto è stato realizzato in lamina di bronzo, a doppia parete, e decorato con la tecnica dello sbalzo con anima di materiale refrattario in corrispondenza dei volumi delle fauci. 

Informazioni sullo stato della conservazione

Il reperto è molto lacunoso, con vaste aree reintegrate e ridipinte sul collo e sulle fauci del leone; sono presenti numerose fratturazioni e fessurazioni su quasi tutta la lamina metallica. La superficie risulta irregolare con abrasioni, graffi e deformazioni; patina caratteristica del bronzo con alcune zone cromaticamente disomogenee. Il materiale refrattario risulta molto disgregato con alto rischio di perdita dello stesso. Il reperto è stato sottoposto ad un intervento di restauro pregresso: sono visibili ampie integrazioni, ridipinture e un rivestimento interno di sostegno con carta.

Informazioni sulla fruizione e orari di apertura

Orari di apertura del Museo

Martedì-Venerdì

Orario 9.00-20.00 (ultimo ingresso ore 19.00, chiusura sale espositive ore 19.30)

Sabato e festivi: su prenotazione.

Per maggiori informazioni visitate il sito www.museoetru.it

DESCRIZIONE DEGLI INTERVENTI CON RACCOLTA APERTA


RACCOLTA FONDI

Raccolta aperta

Raccolta aperta

FASE ATTUATIVA

Raccolta fondi

COSTO COMPLESSIVO 3.000,00 €

 slide
 slide
 slide
DESCRIZIONE INTERVENTO

Il manufatto dovrà essere sottoposto a:

  • Esame e documentazione dello stato di conservazione iniziale del reperto mediante fotografie e schede descrittive;
  • Pulitura (meccanica e/o chimica) delle superfici da depositi incoerenti e coerenti;
  • Consolidamento dei materiali costitutivi;
  • Eventuale incollaggio con resine adeguate;
  • Integrazioni e/o lavorazioni di integrazioni esistenti;
  • Presentazione estetica delle integrazioni;
  • Applicazione di idoneo protettivo;
  • Progettazione ed esecuzione di un nuovo supporto.