I contenuti pubblicati sono a cura dell’Ente beneficiario delle erogazioni liberali il quale dichiara che i dati trasmessi sono conformi all’ art. 1 – Art Bonus - Decreto Legge 31 maggio 2014, n. 83 e s.m.i.

Descrizione relativa all’oggetto

Il Teatro Villa dei Leoni di Mira è un elegante spazio di proprietà del Comune di Mira (Provincia di Venezia).
Situato lungo la Riviera del Brenta, a meno di 20 km da Venezia e a 30 km da Padova, il Teatro può oggi ospitare fino 300 spettatori tra platea e gradinata.
La struttura del Teatro fa parte del complesso di Villa Contarini dei Leoni, splendido palazzo del XVI secolo appena restaurato e riaperto al pubblico dal 17 ottobre 2008.
Ricostruire la storia della Barchessa di Villa dei Leoni, che dal 1988 divenne il Teatro di Mira, è piuttosto complicato a causa della frammentaria documentazione al suo riguardo. Di certo è possibile affermare che a partire dagli anni Cinquanta questo edificio ha subito diverse destinazioni d’uso conservando comunque sempre la qualità di spazio di pubblico utilizzo. Tra le diverse funzioni è possibile ricordare quella scolastica, di palestra e sala prove della banda comunale.
Nel 1984 il Comune di Mira delibera la destinazione della Barchessa a Teatro e venne approvato il progetto di ristrutturazione proposto dall’architetto Giovanni Predieri il quale riprogettò l’edificio tentando di affrontare ed accordare contemporaneamente due tematiche tra loro distinte: la conservazione del manufatto storico attraverso il recupero e la valorizzazione degli elementi formali e tipologici originari ancora rintracciabili nell’edificio e la realizzazione di una struttura teatrale moderna e corrispondente ai requisiti tecnici e funzionali che essa richiede.
Attualmente il Teatro Villa dei Leoni è una sala di 300 posti e ospita diverse rassegne teatrali ed eventi.

Informazioni sullo stato dell'oggetto

Il Teatro di Villa dei Leoni è funzionante, ma necessita di alcuni interventi strutturali e di aggiornamento tecnico.

DESCRIZIONE DEGLI INTERVENTI CON RACCOLTA APERTA


RACCOLTA FONDI

Raccolta aperta

Raccolta aperta

FASE ATTUATIVA

Raccolta fondi

COSTO COMPLESSIVO 42.000,00 €

 slide
 slide
 slide
 slide
DESCRIZIONE INTERVENTO

Il Teatro di Villa dei Leoni ha una dotazione tecnica (audio, luci, video) minima e in gran parte obsoleta.
L'utilizzo del Teatro per gli spettacoli delle stagioni teatrali (prosa, teatro-scuola, teatro-famiglia) non rappresenta un grande problema, in quanto ospitiamo quasi sempre produzioni complete che hanno una dotazione tecnica propria.
Il problema sorge in occasione di utilizzo del Teatro da parte dell'Amministrazione comunale e degli spettacoli prodotti da compagnie minori che vengono ospitati, oppure dei concerti.
In questi casi è necessario ogni volta un noleggio delle attrezzature necessarie.
Con questo intervento l'Amministrazione comunale intende dotare il Teatro delle attrezzature audio/video/luci indispensabili al buon funzionamento della struttura.

Si prevede di acquistare:

Impianto audio:
Un mixer audio digitale
Due diffusori audio
Due subwoofer
Un sistema trasporto segnale audio digitale
Una matassa cavo m. 80
Un letteore CD/DVD con USB
Un radiomicrofono a gelato
Tre microfoni per conferenza
Sei microfoni per strumenti musicali
Sei casse monitor

Impianto luci:
Un dimmer luci 12 canali
Quattro fari a led
Quattro fari teatrali a led con bandiere
Un mixer luci

Impianto video:
Un videoproiettore
Due extender HDMI
Una matassa cavo m. 80
Uno schermo motorizzato cm. 590x332

 

 

 

 


RACCOLTA FONDI

Raccolta aperta

Raccolta aperta

FASE ATTUATIVA

Raccolta fondi

COSTO COMPLESSIVO 15.000,00 €

 slide
 slide
 slide
 slide
 slide
DESCRIZIONE INTERVENTO

I camerini del Teatro di Villa dei Leoni necessitano di un totale intervento di rinnovo, in quanto usurati.