I contenuti pubblicati sono a cura dell’Ente beneficiario delle erogazioni liberali il quale dichiara che i dati trasmessi sono conformi all’ art. 1 – Art Bonus - Decreto Legge 31 maggio 2014, n. 83 e s.m.i.

Attività principali dell'istituzione

Il Teatro Stabile del Veneto “Carlo Goldoni” è stato fondato nel 1992 dalla Regione Veneto, dal Comune di Venezia e dal Comune di Padova. Fin dalla sua nascita gestisce con successo il Teatro Goldoni e il Teatro Verdi di Padova. La dimensione territoriale che lo caratterizza, unita a un respiro nazionale e a una  forte vocazione internazionale, fa dello Stabile uno dei più importanti motori per lo sviluppo culturale della regione. Dal 2019 Teatro Stabile del Veneto gestisce anche il Teatro Del Monaco di Treviso. Dal 2022 è Teatro Nazionale.

La varietà dell'offerta è la caratteristica peculiare dei cartelloni dei due teatri: oltre alla stagione di prosa, arricchiscono il programma le rassegne di danza e di teatro divertente e le numerose proposte per le scuole e le famiglie. Particolare attenzione al pubblico più giovane con la rassegna di teatro contemporaneo e la collaborazione con le università.

Da oltre venticinque anni ospitiamo, progettiamo e produciamo un teatro di alto livello che coinvolge ed emoziona il pubblico con spettacoli dal vivo di grande qualità.

Il sostegno all’attività di ricerca e innovazione e l’interesse per la formazione delle numerose professionalità del teatro animano da sempre la nostra mission: alimentare e diffondere la cultura teatrale attraverso un’azione di rinnovamento che miri a scardinare luoghi comuni e convenzioni è l’obiettivo che più ci sta a cuore.

Dal 1998 il Teatro Stabile del Veneto gestisce l’Accademia Palcoscenico, una scuola conosciuta e apprezzata a livello nazionale nell’ambito della formazione professionale di giovani attori. Nel 2018 insieme alla Regione Veneto e in collaborazione con l’Accademia Teatrale Veneta abbiamo dato il via al primo sistema coordinato nell’ambito della formazione teatrale per coltivare i talenti emergenti dalla vocazione alla professione.

DESCRIZIONE DEGLI INTERVENTI CON RACCOLTA APERTA


RACCOLTA FONDI

Raccolta aperta

Raccolta aperta

FASE ATTUATIVA

Raccolta fondi

IMPORTO 23.500,00 €

DESCRIZIONE INTERVENTO

Recentemente, il Teatro Stabile del Veneto ha subito il furto di una “Rampa LEGO” realizzata dall’ Ass. Talents Lab, costruita con 3.000 mattoncini lego, da cinque giovani nello spettro autistico. La rampa serviva per garantire l'accesso alle persone con disabilità. Questo incidente ha messo in luce non solo la necessità urgente di ripristinare l'accessibilità fisica, ma offre l'opportunità di rendere ordinaria l'accessibilità in tutti i suoi aspetti per garantire che il teatro sia un luogo per tutti.

Le attività che si vogliono realizzare grazie a questo contributo sono:

 

  1. Acquisto di 2 rampe costruite con mattoncini LEGO
  2. Accessibilità spettacoli stagione teatrale 2024/2025 per persone sorde e cieche 

 

Il progetto "Un Teatro per Tutti" rappresenta un'opportunità unica per il Teatro Stabile del Veneto di rafforzare il proprio impegno verso l'inclusione e l'accessibilità, rispondendo in modo concreto alle sfide presentate dal furto della rampa.  Con il supporto della comunità, delle associazioni e degli incentivi dell'Art Bonus, possiamo trasformare questo episodio negativo in una occasione per sensibilizzare la comunità sul tema dell’abbattimento delle barrierenosolo fisiche e architettoniche, ma anche mentali e culturali.

 

 


RACCOLTA FONDI

Raccolta aperta

Raccolta aperta

FASE ATTUATIVA

Raccolta fondi

IMPORTO 627.500,00 €

 slide
DESCRIZIONE INTERVENTO

lI Teatro Verdi a Padova sede principale del Teatro Stabile del Veneto è chiamato ad offrire una maggiore accessibilità e a rinnovare i suoi spazi per un teatro aperto a sempre più utenti. Le azioni previste del progetto sono: 

a)refitting delle poltrone di platea ipotizzando spazi per disabili e connessione wi-fi;

b) rinnovamento del foyer per poterlo aprire alla cittadinanza ed ad eventi sociali e culturali;

c) incremento della dotazione tecnica con audio e luci e wi-fi nella area aperte al pubblico.

TSV intende continuare ad offrire un’alta qualità di servizi  per gli spettacoli ospitati e prodotti che sono sempre più ricchi di particolari tecnici sia di illuminotecnica che fonica. Tutti gli interventi saranno progettati tenendo conto dei principi e tecnologie per il risparmio energetico. Con questi interventi il TSV si pone l'obiettivo di rendere il Teatro della città di Padova accessibile e inclusivo a tutta la popolazione.


RACCOLTA FONDI

Raccolta aperta

Raccolta aperta

FASE ATTUATIVA

Raccolta fondi

IMPORTO 85.300,00 €

DESCRIZIONE INTERVENTO

Trasformare il teatro le Maddalene come luogo di incontro e di inclusione sociale. Innovare i processi di produzione grazie alle trasformazioni digitali e alle nuove tecnologie informatiche Creazione di un nuovo pubblico attrezzando il teatro le Maddalene con una infrastruttura tecnica all’avanguardia, dal wifi in sala e palcoscenico per fruire in tempo reale di contenuti aggiuntivi fino alla dotazione di proiettori in 4k che permettano la creazione di scenografie virtuali, grazie anche alla formazione di giovani tecnici competenti per i nuovi mestieri e le nuove figure professionali indispensabili per l’introduzione di tecnologie informatiche. Aumentare il numero di iscritti alla piattaforma Backstage, la prima piattaforma di teatro on demand con oltre 70 contenuti disponibili 24 ore su 24 accessibile da smart tv, computer, tablet e smartphone. Dialogo attraverso i canali digitali e social con il pubblico più giovane dai 16 ai 30 anni. Accompagnamento del pubblico over ’65 nella sperimentazione e nella conoscenza digitale.


RACCOLTA FONDI

Raccolta aperta

Raccolta aperta

FASE ATTUATIVA

Raccolta fondi

IMPORTO 500.000,00 €

DESCRIZIONE INTERVENTO

Costruito nel 1622, il Teatro Carlo Goldoni è il più antico teatro di Venezia ad oggi esistente. Spettatore dei grandi eventi del passato si presenta ancora oggi come un simbolo della città, luogo di rappresentanza per i suoi cittadini e polo di attrazione per numerosi turisti. Lo stesso Carlo Goldoni vi lavorò per quasi dieci anni, dal 1753 fino alla partenza per Parigi, scrivendo qui alcune delle sue opere più riuscite.


RACCOLTA FONDI

Raccolta aperta

Raccolta aperta

FASE ATTUATIVA

Raccolta fondi

IMPORTO 70.000,00 €

 slide
DESCRIZIONE INTERVENTO

Il Teatro Stabile del Veneto vorrebbe continuare ad offrire un’alta qualità di servizi incrementando la dotazione tecnica audio per il Teatro Goldoni di Venezia. Gli spettacoli ospitati e prodotti sono sempre più ricchi di particolari artistici.   

Si prevede di acquistare: 

AUDIO

  • 2 mixer audio digitali
  • 16 diffusori audio
  • 4 subwoofer
  • 8 casse monitor


RACCOLTA FONDI

Raccolta aperta

Raccolta aperta

FASE ATTUATIVA

Raccolta fondi

IMPORTO 60.000,00 €

DESCRIZIONE INTERVENTO

Il sostegno all’attività di ricerca e innovazione e l’interesse per la formazione delle numerose professionalità del teatro animano da sempre la nostra mission: alimentare e diffondere la cultura teatrale attraverso un’azione di rinnovamento che miri a scardinare luoghi comuni e convenzioni è l’obiettivo che più ci sta a cuore. Le maestranze sono il cuore pulsante dell’attività teatrale.