I contenuti pubblicati sono a cura dell’Ente beneficiario delle erogazioni liberali il quale dichiara che i dati trasmessi sono conformi all’ art. 1 – Art Bonus - Decreto Legge 31 maggio 2014, n. 83 e s.m.i.

Attività principali dell'istituzione

La Fondazione ha lo scopo di promuovere lo sviluppo e la diffusione della cultura musicale in Toscana attraverso un'orchestra stabile professionale con cui produce e distribuisce musica in regione. Collabora con le istituzioni musicali e teatrali pubbliche e private e con le amministrazioni locali della Toscana per realizzare programmi di alto livello artistico che interessano più sedi in regione. Crea scambi e collaborazioni con analoghe istituzioni italiane e straniere e iniziative per favorire il coordinamento delle attività musicali in Toscana, gestisce la programmazione, la promozione e la valorizzazione del Teatro Verdi di Firenze e del patrimonio della Fondazione e svolge attività di formazione musicale, produce materiale didattico e allestisce centri di documentazione e banche dati sulle proprie finalità. La Fondazione gestisce un'orchestra stabile professionale, realizza programmi di produzione e distribuzione musicale in Toscana. Collabora con le istituzioni musicali e teatrali pubbliche e private nazionali e estere con le amministrazioni locali. Assume iniziative per il coordinamento musicale in Toscana, gestisce la programmazione e la valorizzazione del Teatro Verdi a Firenze e svolge attività di formazione ed educazione musicale. 

DESCRIZIONE DEGLI INTERVENTI CON RACCOLTA APERTA


RACCOLTA FONDI

Raccolta aperta

Raccolta aperta

FASE ATTUATIVA

Raccolta fondi

COSTO COMPLESSIVO 9.000,00 €

 slide
 slide
DESCRIZIONE INTERVENTO

L’ORT è di tutti, ma soprattutto è anche tua

Ogni volta che saliamo sul palco del Teatro Verdi con la nostra orchestra, anche ora che non possiamo vederci dal vivo, che suoniamo in live streaming, sappiamo che tu sei li ad ascoltarci, ad applaudire, a godere della musica che suoniamo. Si perché proprio lei, la musica, la nostra musica non si è mai fermata, neppure adesso con la pandemia. E’ da sempre quel filo che unisce noi che la suoniamo a te che la ascolti, che anima le nostre vite e che non può essere interrotta, né ora né mai, ma che anzi deve continuare a essere accessibile a quante più persone possibili.

Insieme a te potremo raggiungere con la nostra attività ancora più spettatori, soprattutto quelli più giovani, li potremo coinvolgere e saremo in grado di costruire una società più umana, più vivibile, più bella. Siamo convinti che ascoltare buona musica, significhi anche ascoltare l’altro, presupposto imprescindibile soprattutto in questo delicato momento storico. 

E tu puoi far si che tutto ciò avvenga: desideriamo che, con il tuo dono, tu possa partecipare al futuro della nostra Fondazione e vivere in prima persona, insieme a noi, un'esperienza davvero unica, aiutandoci ad offrire la stessa opportunità a tante altre persone. E' la nostra occasione per sentirti ancora più vicino a noi, anche ora che non possiamo vivere insieme la la magia di un concerto suonato dall'ORT e ascoltato dal vivo, è una grande opportunità per continuare a esserci, ogni giorno, con la nostra musica, per tutti. 

Perché in fondo l’ORT non è solo nostra, è di tutti, ma soprattutto è anche tua.


RACCOLTA FONDI

Raccolta aperta

Raccolta aperta

FASE ATTUATIVA

Raccolta fondi

COSTO COMPLESSIVO 135.000,00 €

 slide
 slide
DESCRIZIONE INTERVENTO

Sempre più la misura di un’istituzione culturale come la nostra non è solo basata sul numero di spettatori, ma anche su ciò che offre al pubblico e al territorio. E’ l’esperienza che fa la differenza sia nel pubblico sia nell’organizzazione culturale.

L’ORT è un’orchestra di persone che è ben consapevole di avere un pubblico di persone l’umanità, la versatilità e la capacità di entrare in empatia con i suoi spettatori, nonché l’esperienza e la resilienza accumulate in questo 2020 così complesso per tutto il mondo, hanno fatto maturare nella fondazione l’idea che si potesse avvicinare a un’offerta culturale più di tipo tradizionale, offline di prossimità, anche un’offerta su piattaforma online, per essere sempre vicina al proprio pubblico. Questa contaminazione non soltanto risponde alle effettive esigenze del contesto contemporaneo, profondamente segnato dal distanziamento sociale, ma consente all’ORT di raggiungere con la propria musica ancora più pubblici e persone.

DESCRIZIONE DEGLI INTERVENTI CON RACCOLTA CHIUSA


RACCOLTA FONDI

Raccolta chiusa

Raccolta chiusa

FASE ATTUATIVA

Fine Lavori

COSTO COMPLESSIVO 175.200,82 €

 slide
 slide
 slide
 slide
 slide
 slide
DESCRIZIONE INTERVENTO

Per la Stagione Concertistica 2019-2020, l'ORT guarda alla cultura, e in particolare a quella musicale, come a una grande opportunità di crescita e cambiamento del pubblico e dei territori. Sempre più aumenta il bisogno di generare un impatto sociale che sia positivo e proattivo per migliorare la fruizione culturale e dunque lo sviluppo della società fiorentina e toscana. Le esperienze positive maturate hanno ispirato la ricerca di una qualità sempre maggiore nell'offerta erogata ai nostri pubblici nell'ottica di contrastare sempre di più l'impoverimento culturale della popolazione. Attraverso dunque la Stagione Concertistica 2019-2020 e i programmi di sviluppo del pubblico, la Fondazione ORT intende portare ulteriore valore aggiunto al territorio. Il progetto proposto intende agire sul tempo libero per trovare spazi fecondi allo sviluppo e al consolidamento della personalità, dei talenti e degli aspetti più generativi dell'individuo nei contesti sociali di riferimento e per rispondere sia a un'esigenza musicale, sia a un bisogno civico e aggregativo espresso dal contesto. Strutturato in più azioni il progetto intende perseguire una qualità artistica di livello internazionale con particolare attenzione allo sviluppo e al coinvolgimento del pubblico (anche e soprattutto di quello più giovane). Il progetto nella sua interezza intende aumentare e coinvolgere il pubblico dell'ORT, potenziare l'offerta culturale della fondazione nel territorio, incidendo sulla crescita delle persone in ogni momento della vita di uno spettatore, educare le comunità a un ascolto più consapevole, rendendo la musica accessibile a quante più persone possibili. E' intenzione dell'ORT proporre una Stagione Concertistica coinvolgente e appassionante e offrire una programmazione musicale dedicata alle scuole di ogni ordine e grado e alle famiglie, infine coinvolgere il pubblico attraverso programmi specifici, come ad esempio Vie della Musica l'iniziativa che porta al Teatro Verdi di Firenze gli spettatori del Mugello, della Val di Sieve, del Chianti Fiorentino offrendo loro uno speciale abbonamento che include anche il trasporto A/R, oppure Realtà Aumentata il programma con il quale ad ogni concerto l'ORT offre a 4 abbonati/sostenitori la possibilità di vivere un concerto direttamente sul palcoscenico in mezzo ai professori d'orchestra, attraverso una prospettiva davvero inedita. 


NOTE Intervento archiviato


RACCOLTA FONDI

Raccolta chiusa

Raccolta chiusa

FASE ATTUATIVA

Fine Lavori

COSTO COMPLESSIVO 135.000,00 €

DESCRIZIONE INTERVENTO

L'ORT è un ente culturale la cui missione e attività sono profondamente orientate alla crescita socio-culturale del territorio nel quale opera. Da quando è nata e sempre più negli ultimi anni la fondazione ha maturato consapevolezza circa il proprio ruolo all'interno del contesto socio-culturale in cui è attiva, sia attraverso la co-produzione di valore con gli altri attori presenti sul territorio, sia con una proposta artistica attentamente studiata per coinvolfere i propri pubblici non soltanto come spettatori ma anche come parti attive all'inerno della produzione.  Per questo motivo l'ORT lancia una raccolta fondi dedicata a sviluppare nel corso della stagione 2018-2019 i programmi e le attività dedicate ai più giovani e alle scuole, anche grazie alla realizzazione di sinergie con le scuole del territorio per due produzioni in cui i giovani sono coinvolti in Alternanza Scuola Lavoro, e attività di sviluppo e coinvolgimento del pubblico nella Stagione concertistica 2018-2019.


NOTE Intervento archiviato


RACCOLTA FONDI

Raccolta chiusa

Raccolta chiusa

FASE ATTUATIVA

Fine Lavori

COSTO COMPLESSIVO 150.000,00 €

 slide
DESCRIZIONE INTERVENTO

In un'ottica di maggiore integrazione con il proprio pubblico la Fondazione intende ampliare alcuni progetti nello sviluppo di nuovi programmi con l'obiettivo di potenziare la fruizione culturale e musicale di qualità sul territorio fiorentino e metropolitano. La cultura rappresenta un volano di crescita e sviluppo dell'identità e del senso di appartenenza delle persone al territorio. Affinché la fruizione culturale sia sempre più inclusiva è necessario sviluppare programmi orientati al coinvolgimento del pubblico più giovane e delle persone sui territori limitrofi alla città di Firenze che altrimenti non potrebbero partecipare all'offerta culturale. Pertanto il progetto si pone 5 obiettivi: educare all'ascolto della musica classica, aumentare la partecipazione del pubblico ai concerti dell'ORT, Sviluppare il pubblico di domani, offrire una proposta musicale ampia e più inclusiva, coinvolgere il pubblico di alcuni territori logisticamente più scomodi rispetto alla programmazione ordinaria. Luogo principe delle attività legate a questo intervento è la città di Firenze, sede principale di molte delle sue attività concertistiche. A questa si aggiungono alcuni territori limitrofi come ad esempio il Mugello, la Val di Sieve, il Chianti Fiorentino. Inoltre proprio per potenziare la crescita del pubblico più giovane l'ORT intende coinvolgere le scuole e gli alunni degli istituti superiori di Firenze, Figline Valdarno a cui potrebbero aggiungersi altri istituti nei territori limitrofi. Per il perseguimento di quanto sopra specificato l'ORT prevede di: ampliare i programmi dedicati alle scuole primarie e secondarie di I grado, potenziare il programma Invito alla musica per la scuola secondaria di II grado, realizzare ll progetto di alternanza scuola - lavoro con il coinvolgimento dei ragazzi dei Licei Dante, Alberti e Macchiavelli, dei Conservatori di Firenze e Siena e con l'Accademia delle Belle Arti della città connesso alla realizzazione della produzione Il Fagiolo Magico, ampliare il progetto Vie della Musica. 


NOTE Intervento archiviato