I contenuti pubblicati sono a cura dell’Ente beneficiario delle erogazioni liberali il quale dichiara che i dati trasmessi sono conformi all’ art. 1 – Art Bonus - Decreto Legge 31 maggio 2014, n. 83 e s.m.i.

Attività principali dell'istituzione

Il Comune di Rovigo, tramite gli Uffici cultura, gestisce tutte le attività che vengono svolte e rappresentate a Teatro, tra cui stagione lirica, stagione di prosa, balletto, rassegne di rappresentazioni ed incontri con artisti di vario genere, concerti di musica classica nel periodo natalizio, rappresentazioni di carattere sperimentale, organizzazione di laboratori teatrali con coinvolgimento delle Scuole.

DESCRIZIONE DEGLI INTERVENTI CON RACCOLTA APERTA


RACCOLTA FONDI

Raccolta aperta

Raccolta aperta

FASE ATTUATIVA

Lavori in corso

COSTO COMPLESSIVO 150.000,00 €

DESCRIZIONE INTERVENTO

Descrizione sintetica del progetto:

Trent'anni di proposta didattica alle scuole ha consolidato una rete di rapporti teatro/docenti volta a coinvolgere in modo sempre più capillare e massiccio i giovani, dai piccoli delle materne agli studenti universitari.La rassegna TeatroRagazzi 2019 è inserita all'interno del ricco cartellone di proposte artistiche della Stagione del Teatro Sociale di Rovigo, che comprende opere liriche, spettacoli di prosa, concerti sinfonici e concerti da camera, performance di danza, eventi jazz, spettacoli per famiglie.La progettualità volta alle scuole, fiore all'occhiello del Teatro Sociale, ha permesso a molte generazioni di studenti di avvicinarsi dunque ad una offerta culturale estremamente varia e strutturata. Il calendario proposto al mondo delle scuole tende a valorizzare tutte le forme artistiche performative con una attenzione particolare rivolta al repertorio operistico, da duecento anni eccellenza di un prestigioso teatro di tradizione quale il nostro di Rovigo. I ragazzi delle scuole, oltre ad essere spettatori sono coinvolti a più livelli anche nel processo di coinvolgimento denominato "dietro le quinte": laboratori e incontri di preparazione all'opera vengono realizzati sia a Teatro che nelle scuole per far sì che gli studenti diventino protagonisti assieme a noi scoprendo tutti i passaggi che portano alla realizzazione di uno spettacolo. Dall'anno scorso grande successo hanno avuto anche i nuovi progetti al laboratorio di produzione e costruzione del Teatro Sociale. I giovani, coadiuvati dai tecnici del teatro, hanno preparato degli attrezzi di scena, scoprendo così un altro tassello che compone le professionalità impegnate nella realizzazione di un'opera. I giovani spettatori, così coinvolti anche prima degli spettacoli, hanno la possibilità di immergersi nella magia del teatro a 360°, assaporando anche tutto il mondo di preparazione che precede la mise en scène.


RACCOLTA FONDI

Raccolta aperta

Raccolta aperta

FASE ATTUATIVA

Lavori in corso

COSTO COMPLESSIVO 2.000,00 €

DESCRIZIONE INTERVENTO

Il Teatro Sociale di Rovigo si colloca fra i migliori Teatri di tradizione italiani per qualità e quantità di proposte che nel 2018, da 203a stagioni ha offerto al suo affezionato pubblico. La 204a Stagione Lirica 2019/2020 vuole mantenere la stessa qualità e quantità di proposte della scorsa Stagione. Per tale motivo, anche la Stagione 2019/2020 ha presentato 4 titoli di opere che verranno portati a termine con l'ultima opera CAVALLERIA RUSTICANA/SUOR ANGELICA come da calendario programmato, oltre ad un'operetta “IL PAESE DEI CAMPANELLI”.

Per dare la stessa qualità della scorsa Stagione, il Teatro Sociale di Rovigo, propone di realizzare i depliant di sala che permettono allo spettatore presente un'immediata e facile lettura dell'opera e dell'operetta lirica programmata.

 

Inoltre, in relazione a tutti i quattro titoli del cartellone Lirico sopraelencato per la 204a Stagione Lirica, è stata realizzata l'iniziativa "Teatroragazzi" con l'anteprima delle citate opere aperte agli studenti delle scuole primarie e secondarie del territorio, che ogni anno vede coinvolte sempre più classi, proprio per avvalorare l'alto contenuto "culturale" della Lirica sulle nuove generazioni. La comunicazione facilitata dai depliant di sala, potrà migliorare l'ascolto nei giovani.

DESCRIZIONE DEGLI INTERVENTI CON RACCOLTA CHIUSA


RACCOLTA FONDI

Raccolta chiusa

Raccolta chiusa

FASE ATTUATIVA

Fine Lavori

COSTO COMPLESSIVO Non definito (Sostegno generico)

DESCRIZIONE INTERVENTO


NOTE Intervento archiviato


RACCOLTA FONDI

Raccolta chiusa

Raccolta chiusa

FASE ATTUATIVA

Fine Lavori

COSTO COMPLESSIVO Non definito (Sostegno generico)

DESCRIZIONE INTERVENTO


NOTE Intervento archiviato


RACCOLTA FONDI

Raccolta chiusa

Raccolta chiusa

FASE ATTUATIVA

Fine Lavori

COSTO COMPLESSIVO 2.499,72 €

DESCRIZIONE INTERVENTO

Il progetto prevede la realizzazione dei libretti di sala delle 4 opere liriche della 203sima stagione teatrale 2018/2019 dell'operetta Vedova Allegra e dell'Adelaide di Borgogna


NOTE Intervento archiviato


RACCOLTA FONDI

Raccolta chiusa

Raccolta chiusa

FASE ATTUATIVA

Fine Lavori

COSTO COMPLESSIVO 150.000,00 €

DESCRIZIONE INTERVENTO

La rassegna Teatro Ragazzi 2018 è inserita all'interno di un ricco cartellone di proposte artistiche che compongono la stagione del Teatro Sociale di Rovigo e che comprende opere liriche, spettacoli di prosa, performances di danza e concerti. La rassegna vanta più di trent'anni di consolidamento sul territorio e a permesso a diverse generazioni di ragazzi di avvicinarsi ad un'offerta artistica estremamente varia e strutturata. Il calendario delle iniziative tende a valorizzare tutte le forme artistiche performative con un'attenzione particolare rivolta al repertorio operistico da sempre eccellenza di un grande teatro di tradizione come il nostro. I ragazzi oltre ad essere spettatori degli spettacoli sono coinvolti a più livellli anche nel processo di produzione artistica attraverso laboratori e incontri di preparazione che vengono realizzati sia a Teatro sia nelle scuole e da questa edizione anche nel labortorio di produzione del Teatro Sociale. I giovani spettatori del Teatro Ragazzi hanno la possibilità di immergersi nella magia del teatro assaporando anche tutto il lavoro di preparazione che precede la mise-en- scène.


NOTE Intervento archiviato


RACCOLTA FONDI

Raccolta chiusa

Raccolta chiusa

FASE ATTUATIVA

Fine Lavori

COSTO COMPLESSIVO 20.000,00 €

DESCRIZIONE INTERVENTO

Duecento di questi anni:
la storia del Teatro Sociale di Rovigo

A duecento anni dall'inaugurazione del Teatro Sociale di Rovigo, l'Amministrazione Comunale ha voluto festeggiare uno dei suoi gioielli, assumendosi il compito, grazie al lavoro dell'Assessorato alla Cultura, di sottolinearne il valore.


Teatro di tradizione tra i più rinomati a livello nazionale e internazionale, il Sociale ha proposto per il suo compleanno manifestazioni, convegni, esibizioni e una mostra espositiva, tutti eventi che ne hanno ripercorso l'evoluzione architettonica, la storia artistica, il suo valore sia sociale e quello specificatamente culturale.


La grande partecipazione delle autorità, dei partner istituzionali, degli sponsor, del pubblico, del mondo delle scuole, degli appassionati arrivati anche da fuori regione, i lasciti importantissimi delle famiglie Rizzieri e Padovan che ne hanno arricchito l'archivio, dimostrano l'affetto e l'attenzione che il Sociale si è meritato negli anni della sua lunga programmazione e stimola ad andare avanti con grande entusiasmo e determinazione vista e concretamente sentita la passione forte di un territorio che ne riconosce il ruolo di guida all'interno della comunità.


NOTE Intervento archiviato


RACCOLTA FONDI

Raccolta chiusa

Raccolta chiusa

FASE ATTUATIVA

Fine Lavori

COSTO COMPLESSIVO 10.000,00 €

DESCRIZIONE INTERVENTO

Il Teatro Sociale di Rovigo si colloca fra i migliori teatri di tradizione italiani per qualità e quantità di proposte che da 201 stagioni offre al suo affezionato pubblico. La Stagione Lirica 2016/2017 ha presentato 4 titoli portati a termine nei tempi e nei modi come da calendario programmato.

Il cartellone presentato per la Stagione Lirica 2016/2017 è stato ritenuto dalla critica e dagli spettatori presenti, di gradimento, con un "pubblico generoso e in visibilio sempre entusisata e pronto all'applauso anche a scena aperta" (fonte rassegna stampa locale).

L'affluenza degli spettatori è stata complessivamente buona, sia in termini di biglietteria che di abbonamenti sottoscritti.

In relazione ai primi tre titoli del cartellone, vale a dire: "Il Flauto Magico", "Rigoletto" e "La Bohème" è stata realizzata l'iniziativa "Teatroragazzi" con l'anteprima delle citate opere aperte agli studenti delle scuole primarie e secondarie del territorio, che ogni anno vede coinvolte sempre più classi, proprio per avvalorare l'alto contenuto "culturale" della Lirica sulle nuove generazioni.


NOTE Intervento archiviato


RACCOLTA FONDI

Raccolta chiusa

Raccolta chiusa

FASE ATTUATIVA

Fine Lavori

COSTO COMPLESSIVO 6.000,00 €

DESCRIZIONE INTERVENTO

Il Teatro Sociale di Rovigo si colloca fra i migliori teatri di tradizione italiani per qualità e quantità di proposte che da 202 stagioni offre al suo affezionato pubblico. La Stagione Lirica 2017/2018 ha presentato 4 titoli portati a termine nei tempi e nei modi come da calendario programmato.

Il cartellone presentato per la Stagione Lirica 2017/2018 è stato ritenuto dalla critica e dagli spettatori presenti, di gradimento, con un "pubblico generoso e in visibilio sempre entusisata e pronto all'applauso e che ha superato ogni aspettativa rispetto ai numeri di presenze.

L'affluenza degli spettatori è stata complessivamente buona, sia in termini di biglietteria che di abbonamenti sottoscritti.

In relazione ai primi due titoli del cartellone, vale a dire: "Il Barbiere di Siviglia", "Tosca", è stata realizzata l'iniziativa "Teatroragazzi" con l'anteprima delle citate opere aperte agli studenti delle scuole primarie e secondarie del territorio, che ogni anno vede coinvolte sempre più classi, proprio per avvalorare l'alto contenuto "culturale" della Lirica sulle nuove generazioni, mentre per le due successive opere sessione primaverile, vale a dire "La Traviata" e "L'Italiana in Algeri", si sono tenuti degli interessanti "Dietro le quinte" con il Teatro sociale esaurito.


NOTE Intervento archiviato