I contenuti pubblicati sono a cura dell’Ente beneficiario delle erogazioni liberali il quale dichiara che i dati trasmessi sono conformi all’ art. 1 – Art Bonus - Decreto Legge 31 maggio 2014, n. 83 e s.m.i.

Attività principali dell'istituzione

La Biblioteca Marciana ha la sua sede nell'Ex Palazzo della Zecca della Repubblica Veneta. Essa comprende tuttora il palazzo dell'antica Pubblica Libreria di San Marco e dei Ridotti dei Procuratori, oggi area museale compresa nel circuito dei Musei di Piazza San Marco e e utilizzata anche per mostre ed eventi.

La Biblioteca è aperta al pubblico degli studiosi dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 19.00 e il sabato dalle 8.00 alle 13.30. Chiusa la domenica e nei giorni festivi previsti dal calendario civile. Le sale musueali della Biblioteca son aperte tutti i giorni dalle 10.00 alle 17.00 (dal 1 novembre al 31 marzo) e dalle 10.00 alle 19.00 (dal 1 aprile al 31 ottobre). Chiuse il 1 gennaio e il 25 dicembre.

DESCRIZIONE DEGLI INTERVENTI CON RACCOLTA APERTA


RACCOLTA FONDI

Raccolta aperta

Raccolta aperta

FASE ATTUATIVA

Raccolta fondi

COSTO COMPLESSIVO 10.000,00 €

DESCRIZIONE INTERVENTO

Le sale monumentali della Biblioteca nazionale Marciana sono costituite dall'antico Palazzo cinquecentesco della Libreria di San Marco e comprendono la Scala d'onore, il Vestibolo e il Salone adibito a Biblioteca. Dal 2017 è aperta al pubblico la nuova ala dei Ridotti dei Procuratori, destinata ad accogliere la sezione cartografica del percorso museale marciano. 
Il progetto si propone di valorizzare il percorso museale marciano nelle sue due sezioni - Salone e Ridotti dei Procuratori - attraverso la dotazione di nuovi strumenti multimediali e il miglioramento degli apparati didattici e dell'arredo museale.