I contenuti pubblicati sono a cura dell’Ente beneficiario delle erogazioni liberali il quale dichiara che i dati trasmessi sono conformi all’ art. 1 – Art Bonus - Decreto Legge 31 maggio 2014, n. 83 e s.m.i.
Raccolta realizzata a seguito della Risoluzione n. 136/2017 dell'Agenzia delle Entrate

Attività principali dell'istituzione

Il Consorzio Villa Reale e Parco di Monza è un Ente consortile pubblico di valorizzazione culturale, formatosi nel 2009 che, mediante la gestione unitaria del Parco e della Villa Reale di Monza e nel rispetto delle esigenze di tutela del patrimonio ad esso affidato, garantisce la conservazione, il recupero e la valorizzazione del complesso monumentale ed ambientale del compendio Reggia di Monza, garantendone la fruizione pubblica e sviluppandone i valori culturali, ambientali, architettonici e paesaggistici.

Tra le principali finalità dell’Ente rientra la realizzazione e la promozione di attività, mostre e iniziative a carattere culturale, didattico, educativo e/o sportivo. Il Consorzio si avvale altresì, di partenariati con Enti pubblici e privati operanti sul territorio sia nazionale sia internazionale, valorizzando al contempo il contributo di realtà di particolare qualificazione attivi sul territorio brianteo. Inoltre, l’Ente, progetta, promuove e realizza percorsi e iniziative con i numerosi concessionari presenti all’interno del Parco di Monza per consolidare la preziosa rete di collaborazioni al fine di sviluppare al meglio il potenziale storico, naturalistico, culturale e architettonico dell’intero compendio e permettere una valorizzazione e promozione reciproca.

L’ente garantisce e salvaguardia la conservazione, il recupero e la promozione del complesso monumentale attraverso progetti e azioni volte alla valorizzazione sostenibile ambientale, naturalistica, paesistica e storico-culturale.

Il compendio Reggia di Monza, costituito dalla Villa Reale, dai Giardini Reali e dal Parco di Monza, dimostra una capacità di attrattiva straordinaria, definita dalla forte presenza di numerose possibilità di intrattenimento, che si adattano ai gusti e alle esigenze dei visitatori e che cerca di far riscoprire, attraverso numerose e diverse iniziative, l'identità culturale dell’intero complesso monumentale.

Nell’ottica della promozione e valorizzazione, dal 2017, la Reggia di Monza si è inserita nel Circuito Europeo delle Residenze Reali, che favorisce l’incontro tra le diverse e prestigiose realtà, permettendo la condivisione delle rispettive conoscenze ed esperienze all’interno dell’ambito della valorizzazione, promozione e innovazione culturale attraverso attività ed incontri di formazione.

DESCRIZIONE DEGLI INTERVENTI CON RACCOLTA APERTA


RACCOLTA FONDI

Raccolta aperta

Raccolta aperta

FASE ATTUATIVA

Raccolta fondi

COSTO COMPLESSIVO 50.000.000,00 €

 slide
 slide
 slide
 slide
 slide
DESCRIZIONE INTERVENTO

Il sostegno è finalizzato ad incrementare le attività di promozione e valorizzazione del complesso monumentale, paesaggistico ed ambientale della Villa Reale di Monza, dei Giardini Reali e del Parco, attraverso la diversificazione delle attività e dell'offerta culturale, sportiva e di intrattenimento, compatibile con la tutela e salvaguardia dei beni in oggetto. L’Ente promuove ed ospita attività e iniziative a carattere culturale, formativo e divulgativo con particolare riferimento al patrimonio architettonico e naturalistico, sviluppando sinergie con Enti pubblici, privati e includendo la partecipazione della cittadinanza.Numerose sono le iniziative che verranno avviate nell'anno 2020 relativamente al restauro conservativo dei beni conferiti immobili (Cascine e Ville) e beni mobili (arredi documenti storici etc) in gestione dai proprietari (Mibact, Regioen Lombardia, Comune di MIlano, Comune di Monza)