I contenuti pubblicati sono a cura dell’Ente beneficiario delle erogazioni liberali il quale dichiara che i dati trasmessi sono conformi all’ art. 1 – Art Bonus - Decreto Legge 31 maggio 2014, n. 83 e s.m.i.
L’Ente dichiara che il bene oggetto di erogazioni liberali è di interesse culturale ai sensi dell’art. 10 del D.Lgs. 22 gennaio 2004 N.42 e s.m.i. (Codice dei beni culturali e del paesaggio).

Descrizione di carattere storico artistico relativa all’oggetto

Il monumenro rappresenta la figura allegorica di un'anima vincitrice che si alza al cielo, su un alto basamento in materiale lapideo, corredata da iscrizioni, due corone di alloro e raffigurazione di una fiamma nella parte frontale,  il tutto in lega di rame.

E' stato realizzato da Alfredo Angeloni, nato a Lucca il 29 novembre 1883 e morto a Viareggio il 12 marzo 1953.

L'artista requenta l'Istituto di Belle Arti, sotto la guida dello scultore Arnaldo Fazzi, frequenta l'Accademia di Belle Arti di Firenze, dove è allievo di Raffaello Romanelli, ed in seguito frequenta un corso di perfezionamento a Milano presso l'Accademia di Brera. Trascorre quasi ininterrotamente la sua vita a Lucca. La gran parte della sua attività artistica, svoltasi nell'arco di un cinquantennio, si è concentrata nella creazione di opere funerarie e nella realizzazione di alcuni monumenti ai caduti della prima guerra mondiale; si ricordano quelli di Lucca, Massarosa, Bagni dii Lucca, Villa Basilica, ecc.

Informazioni sullo stato della conservazione

Il gruppo bronzeo, a livello formale, presenta i tipici degradi dei manufatti in lega di rame esposti agli agenti atmosferici, come la corrosione preferenziale al dilavamento.Le superfici risultano coperte da diffusi depositi di materiale incoerente, mentre nei sottoquadri si notano incrostazioni di sostanze carboniose miste a particellato atmosferico. Non si evidenziano fratture o problemi statico-strutturali.

Informazioni sulla fruizione e orari di apertura

Il momumento è sempre fruibile essendo posto in una piazza.

DESCRIZIONE DEGLI INTERVENTI CON RACCOLTA CHIUSA


RACCOLTA FONDI

Raccolta chiusa

Raccolta chiusa

FASE ATTUATIVA

Fine Lavori

COSTO COMPLESSIVO 11.940,00 €

L'intervento è a totale carico di una Fondazione bancaria ai sensi della Risoluzione n. 87/E del 15/10/2015 dell'Agenzia dell'Entrate.

 slide
 slide
 slide
 slide
 slide
DESCRIZIONE INTERVENTO

L'intervento ha le seguenti fasi operative:- asportazione dei depositi incoerenti e sali solubili tramite un lavaggio con spugna e acqua demineralizzata, -sgrassaggio della superficie con idoneo solvente per eliminare depositi di natura cerosa o grassa, - pulitura meccanica,-lavaggio di tutte le superfici,-ulteriore sgrassaggio delle superfici,-stesura di un sistema protettivo.


NOTE Intervento archiviato