I contenuti pubblicati sono a cura dell’Ente beneficiario delle erogazioni liberali il quale dichiara che i dati trasmessi sono conformi all’ art. 1 – Art Bonus - Decreto Legge 31 maggio 2014, n. 83 e s.m.i.
L’Ente dichiara che il bene oggetto di erogazioni liberali è di interesse culturale ai sensi dell’art. 10 del D.Lgs. 22 gennaio 2004 N.42 e s.m.i. (Codice dei beni culturali e del paesaggio).

Descrizione di carattere storico artistico relativa all’oggetto

Il monumento fu commissionata dall’Associazione Combattenti di Pieve Fosciana nel 1930 allo scultore Alberto Cheli,l'naugurazione avvenne il 13 novembre 1932. Il monumento è composto da un basamento rettangolare elevato da terra su du gradoni perimetrali al centro del quale si eregge un oblisco marmoreoalto circa sei metri. Sul fronte principale dell'obelisco si eregge una figura raffigurante un soldato nudo con elemtto: il fante, con la mano destra, sorregge una tunica che lo avvolge alle spalle e al pube, Alla base dell'obelisco sul fronte sporgente, si legge l'iscrizione commemorativa: "Pieve Fosciana ai suoi Caduti", le date di inizio e fine del primo conflitto mondiale sono scritte in cifre romane alla sommita principale dell'obleisco, mentre sui lati sono scolpiti fregi fascisti.

 

 

 

Informazioni sullo stato della conservazione

Attualmente le parti lapidee del monumento presentano leggere patine alterative di tipo organico e risiduali di sali di rame dovuti alla presenza dell scultura di bronzo, si evidenziano acnhe micro fratture estese sulla base di appoggio della figura in bronzo, oltre che biodeteriogeni in fase vegetativa.

La struttura di bronzo presenta invece i tipici degradi dei manufatti in lega di rame esposti agli agenti atmosferici, come la corrosione preferenziale al dilatamento, le superfici risultano ricoperte da diffusi depositi di materiale incoerente, mentre nei sottosquadri si notano incrostazioni di sostanze carboniose miste a particellato atmosferico.

Informazioni sulla fruizione e orari di apertura

Il monumento è situato all'incrocio fra via S. Giovanni e Via del Pradiscello in una zona adibita a parco pubblico, tale zona è fruibile in qualiasi giorno ed orario.

DESCRIZIONE DEGLI INTERVENTI CON RACCOLTA CHIUSA


RACCOLTA FONDI

Raccolta chiusa

Raccolta chiusa

FASE ATTUATIVA

Fine Lavori

COSTO COMPLESSIVO 12.638,00 €

DESCRIZIONE INTERVENTO

Restauro e valorizzazione del monumento ai caduti della prima guerra mondiale sito in Pieve Fosciana, Via S. Giovanni. Lavori terminati


NOTE Intervento archiviato