I contenuti pubblicati sono a cura dell’Ente beneficiario delle erogazioni liberali il quale dichiara che i dati trasmessi sono conformi all’ art. 1 – Art Bonus - Decreto Legge 31 maggio 2014, n. 83 e s.m.i.
L’Ente dichiara che il bene oggetto di erogazioni liberali è di interesse culturale ai sensi dell’art. 10 del D.Lgs. 22 gennaio 2004 N.42 e s.m.i. (Codice dei beni culturali e del paesaggio).

Descrizione di carattere storico artistico relativa all’oggetto

Edificio presente nel Borgo Rurale edificato dal Conte Brandolini per i mezzadri che conducevano i suoi possedimenti. E' collocato ai piedi del castello Brandolini. Rappresenta la tipica architettura " a portico" in ambito rurale. Viene riportato nei catasti storici solo agli inizi del 1900.

Informazioni sullo stato della conservazione

Lo stato di abbandono complessivo ha consentito di mantenerne le caratteristiche originali per la maggior parte della struttura che necessita di un intervento di consolidamento statico e di demolizione delle superfetazioni presenti nei fronti sud ed ovest.

Informazioni sulla fruizione e orari di apertura

Il Borgo Rurale non è attualmente completamente fruibile a causa dello stato di degrado. Lo sarà a completamento del previsto intervento di recupero e valorizzazione.

DESCRIZIONE DEGLI INTERVENTI CON RACCOLTA APERTA


RACCOLTA FONDI

Raccolta aperta

Raccolta aperta

FASE ATTUATIVA

Raccolta fondi

COSTO COMPLESSIVO 183.408,00 €

DESCRIZIONE INTERVENTO

Il recupero prevede l'eliminazione delle superfetazioni in aderenza sui fronti ovest e sud, il consolidamento statico e la messa in sicurezza del portico. E' previsto di trattare con impregnante antiparassitario le capriate esistenti e di mantenere anche il tavolato ligneo, limitandosi alla sola sostituzione delle porzioni degradate. L'attuale pavimentazione in getti di cls effettuati in tempi diversi conserva piccole porzioni di lastre di taglio quadrangolare, a spacco, in pietra di "cugnan". Si prevede la rimozione del piano attuale e la realizzazione di un piano di calpestio in lastre di pietra naturale come in origine. Verranno rimosse le due pareti interne di tamponamento realizzate in blocchi di cls.