I contenuti pubblicati sono a cura dell’Ente beneficiario delle erogazioni liberali il quale dichiara che i dati trasmessi sono conformi all’ art. 1 – Art Bonus - Decreto Legge 31 maggio 2014, n. 83 e s.m.i.

Attività principali dell'istituzione

La Città di Sarsina, era custode delle sue antichissime vestigia romane che la fecero, prima città Umbra e poi Municipio Romano, e consapevole dell’onore tributagli dalla storia dall’aver dato, nel 255-251 a.C., i natali a Tito Maccio Plauto, il più grande drammaturgo latino ed il padre della commedia del teatro occidentale, ha sempre riposto particolare attenzione verso la promozione della Cultura, consapevole che solo attraverso essa la persona raggiunge la piena maturità umana.

In forza di tale convincimento è presente a Sarsina, in forma strutturata n dall’immediato dopo guerra, una Biblioteca Comunale con il compito anche di fungere da “prestito librario” per gli studenti frequentanti le locali scuole.

Volontà dell’Amministrazione è di dotare la Biblioteca delle più moderne attrezzature informatiche, considerato che i suo locali sono coperti da una rete WiFi ad accesso libero, al ne di consentire agli utenti l’accesso al sapere disponibile in “rete”, nonché quella di arricchire sempre più la sezione dedicata agli studi Plautini ed al Teatro in genere.
La stretta collaborazione con il Centro Internazionale di Studi Plautini, presso l’Università degli Studi di Urbino, consolidatasi in oltre tre decenni di attività condivise, ci ha consentito in passato di partecipare direttamente alla stampa di studi di importanza mondiale per tutti gli studiosi delle opere di Plauto (Editio Plautina Sarsinatis; Lecturae Plautinae Sarsinates).

I recenti Ludi Plautini Sarsinates, inaugurati nel 2017, consentono poi di avvicinare alle opere di Plauto non solo gli studiosi, ma anche coloro che sono interessati o incuriositi alla loro messa in scena.
Plauto, il gigante che torreggia ai primordi della letteratura latina, come amava denirlo il compianto porf. Ettore Paratore, è indubbiamente uno dei più importanti protagonisti della scena culturale mondiale, un patrimonio nazionale e Romagnolo non sucientemente valorizzato e compreso per la sua grandezza.

DESCRIZIONE DEGLI INTERVENTI CON RACCOLTA APERTA


RACCOLTA FONDI

Raccolta aperta

Raccolta aperta

FASE ATTUATIVA

Raccolta fondi

COSTO COMPLESSIVO 10.000,00 €

 slide
 slide
 slide
 slide
 slide
 slide

DESCRIZIONE INTERVENTO

L’Amministrazione Comunale di Sarsina, al fine di conseguire gli obiettivi di ammodernamento delle attrezzature informatiche e di aggiornamento delle dotazioni librarie, specificatamente relative alle opere ed agli studi Plautini ed al Teatro in genere, ha avviato un percorso di riqualificazione degli spazi bibliotecari attraverso un suo ampliamento ed un ammodernamento delle attrezzature informatiche a servizio dell’utenza.

Propedeutico al conseguimento di tale obiettivo è la realizzazione di un’approfondita azione di censimento e di scarto dei volumi ivi custoditi, al fine di una loro migliore allocazione e valorizzazione e, grazie allo scarto, il recupero di spazi per nuove acquisizioni.

La realizzazione di tale opera sarà svolta da personale comunale con l’apporto di soggetti esterni con funzioni di supporto e consulenza.

Il valore complessivo da raccogliere, per il finanziamento dell'intervento, è stimato in 10.000,00 (diecimila) euro.