Immagini di FONDAZIONE DEL TEATRO GRANDE DI BRESCIA
Immagini di FONDAZIONE DEL TEATRO GRANDE DI BRESCIA
Immagini di FONDAZIONE DEL TEATRO GRANDE DI BRESCIA
Immagini di FONDAZIONE DEL TEATRO GRANDE DI BRESCIA
Immagini di FONDAZIONE DEL TEATRO GRANDE DI BRESCIA
Immagini di FONDAZIONE DEL TEATRO GRANDE DI BRESCIA
Immagini di FONDAZIONE DEL TEATRO GRANDE DI BRESCIA
   
Immagini di FONDAZIONE DEL TEATRO GRANDE DI BRESCIA
Immagini di FONDAZIONE DEL TEATRO GRANDE DI BRESCIA
Immagini di FONDAZIONE DEL TEATRO GRANDE DI BRESCIA
Immagini di FONDAZIONE DEL TEATRO GRANDE DI BRESCIA
Immagini di FONDAZIONE DEL TEATRO GRANDE DI BRESCIA
Immagini di FONDAZIONE DEL TEATRO GRANDE DI BRESCIA
Immagini di FONDAZIONE DEL TEATRO GRANDE DI BRESCIA

Da 200 anni il Teatro Grande di Brescia è il principale teatro cittadino e uno dei teatri più belli d’Italia, monumento che ospita le più importanti opere, i grandi artisti italiani e di fama internazionale. L’istituzione trae le sue origini dalla seicentesca Accademia degli Erranti che a partire dal 1640 circa dedicò ogni sua energia alla gestione del teatro cittadino. Il Teatro è dal 2010 gestito dalla Fondazione del Teatro Grande di Brescia che ha come fine quello di contribuire alla formazione sociale e culturale della collettività a livello nazionale e internazionale attraverso la diffusione della cultura dello spettacolo dal vivo. Il cartellone pluridisciplinare della Fondazione del Teatro Grande affianca la tradizionale Stagione d’Opera e Balletto, l’attività concertistica – suddivisa in appuntamenti di musica sinfonica, musica da camera, musica barocca e contemporanea, jazz, indie – e le proposte di danza contemporanea, oltre ai progetti speciali e agli appuntamenti culturali e per i più piccoli. La programmazione ha puntato sulla presenza di artisti e compagnie di importante livello nazionale e internazionale, ma anche sulla valorizzazione dei giovani talenti con l’obiettivo di fare del Teatro Grande uno dei luoghi dell’innovazione culturale. Significativa è inoltre l’attività finalizzata a offrire una proposta di qualità presso i luoghi della cura, del disagio e della solidarietà.

Importante inoltre l’impegno della Fondazione nel restauro del monumento Teatro Grande e nella sua valorizzazione dal punto di vista artistico e turistico, così come l’impegno nel sociale che ha visto la Fondazione in prima linea per la creazione di progetti innovativi di sostegno alle fasce più fragili della popolazione per favorire l’inclusione e la coesione sociale.                                                                                 

Il Teatro Grande trae le sue origini da un’istituzione seicentesca, l’Accademia degli Erranti, che dal 1640 circa dedicò ogni sua energia alla gestione del teatro cittadino. Da 200 anni il Teatro Grande è il principale teatro cittadino e uno dei teatri più belli d’Italia, monumento nazionale che ospita le più importanti opere, i grandi artisti italiani e di fama internazionale.

Il Teatro è dal 2010 gestito dalla Fondazione del Teatro Grande di Brescia che ha come fine quello di contribuire alla formazione sociale e culturale della collettività a livello nazionale e internazionale attraverso la diffusione della cultura dello spettacolo dal vivo.

Il cartellone della Fondazione del Teatro Grande affianca la tradizionale Stagione d’Opera e Balletto, l’attività concertistica – suddivisa in appuntamenti di musica sinfonica, musica da camera, musica barocca e contemporanea, jazz, indie – e le proposte di danza contemporanea, oltre ai progetti speciali e agli appuntamenti culturali e per i più piccoli. La programmazione ha puntato sulla presenza di artisti e compagnie di importante livello nazionale e internazionale, ma anche sulla valorizzazione dei giovani talenti con l’obiettivo di fare del Teatro Grande uno dei luoghi dell’innovazione culturale. Significativa è inoltre l’attività del teatro Grande finalizzata a offrire una proposta di qualità presso i luoghi della cura, del disagio e della solidarietà.

Pluridisciplinarità (opera, musica, danza, progetti per l’infanzia), internazionalità, innovazione, eccellenze e giovani sono i capisaldi del Teatro Grande: questi elementi si evidenziano sia nelle ospitalità degli ultimi anni, sia nei progetti di produzione propria, sia nella programmazione in Teatro, sia negli eventi speciali realizzati e diffusi in tutta la Città (Festa dell’Opera, La Grande Notte del Jazz).

In questi primi anni di attività la Fondazione ha più quasi quadruplicato le presenze agli spettacoli e ha ottenuto tre prestigiosi riconoscimenti: il “Premio Danza&Danza”, destinato al Sovrintendente Umberto Angelini, il “Premio Abbiati per la Scuola” assegnato alla produzione d’opera per bambini Brimborium! del compositore Mauro Montalbetti e il prestigioso “Premio Filippo Siebaneck” nell’ambito dei Premi Franco Abbiati della critica musicale italiana per l’importante valenza educativa del progetto Festa dell’Opera.

Importante inoltre l’impegno della Fondazione nel restauro del monumento Teatro Grande e nella sua valorizzazione dal punto di vista turistico, così come l’impegno nel sociale che ha visto la Fondazione in prima linea per la creazione di progetti innovativi di sostegno alle fasce più deboli della popolazione per favorire l’inclusione e la coesione sociale.

 


Contribuisci a tutelare il patrimonio culturale italiano

Scopri come diventare un mecenate

Ente beneficiario

Fondazione Teatro Grande di Brescia (Teatro Grande di Brescia)

Erogazioni ricevute

520.080,00 €

Mecenati

: 8

I mecenati che hanno scelto di essere visibili:
Marco Spa
Guido Berlucchi & C. S.p.a.
Intesa Sanpaolo S.p.a.
A2a S.p.a.
Assoservizi S.r.l.


Azienda Bresciana Petroli Nocivelli S.p.a.
Streparava Holding Spa

COINVOLGI LA TUA COMMUNITY

Scopri come comunicare, promuovere e far votare il tuo progetto

1° fase

RACCONTA E CONDIVIDI

Utilizza la newsletter e i social media per raccontare il tuo progetto e il concorso. Chiedi a tutta la tua community di votare e di condividere il concorso tra i loro amici.

2° fase

USA L’HASHTAG

Condividi ogni contenuto utilizzando l’hashtag ufficiale #concorsoartbonus2024. In questo modo sarai rintracciabile da tutte le persone che lo utilizzeranno e potrai ampliare la tua community.

3° fase

METTI IN EVIDENZA

Metti in evidenza sui tuoi canali social un post che promuova il progetto. Ricordati di inserire il link alla pagina di votazione e di chiedere in modo chiaro alla tua community di votare.

4° fase

TROVA UN TESTIMONIAL

Coinvolgi un testimonial o un influencer che possa dare visibilità al tuo progetto e promuovere il concorso nella propria fan base.

Scopri altri progetti in gara nella stessa regione

Teatri Invito - Il teatro è tornato!
14 voti
Lecco

Teatri Invito - Il teatro è tornato!

Comune di Como - Pinacoteca di Como, Restauro del ritratto di Paolo Giovio e del ritratto di Papa Paolo II
118 voti
Como

Comune di Como - Pinacoteca di Como, Restauro del ritratto di Paolo Giovio e del ritratto di Papa Paolo II