Immagini di Cirk Fantastik! festival internazionale di circo contemporaneo 2023
Immagini di Cirk Fantastik! festival internazionale di circo contemporaneo 2023
Immagini di Cirk Fantastik
   
Immagini di Cirk Fantastik! festival internazionale di circo contemporaneo 2023
Immagini di Cirk Fantastik! festival internazionale di circo contemporaneo 2023
Immagini di Cirk Fantastik

Cirk Fantastik è l'unica rassegna in Toscana, e fra le poche in Italia, a proporre spettacoli di circo contemporano di elevata qualità artistica, posizionandosi come ‘nodo’ toscano delle arti contemporanee. In Europa il teatro-circo gode di grande attenzione da parte di un pubblico nuovo, e ha creato un seguito tanto grande da imbarazzare la scena preesistente, così vigoroso da costringere i grandi teatri a cedere il palco a questi nuovi protagonisti. L'esplosivo panorama di artisti internazionali di circo cresce ogni giorno anche in Italia, e insieme ad esso cresc il pubblico che, sempre più esigente, si appassiona a questa disciplina. La nostra associaione lavora ogni anno per promuovere, difondere e sostenere questa nuova arte aprendo una finestra sul mondo, per far entrare aria di contemporaneità! Cirk Fantastik si propone dal 2010 di portare a Firenze e in Toscana spettacoli di compagnie che lavorano nei teatri, piazze, festival d’Europa e non solo. All'interno di due chapiteau compagnie internazionali si alternano in una rassegna di 10 giorni presentando nuove e coinvolgenti forme di spettacolo. All'esterno il Parco delle Cascine di Firenze si veste di nuove forme e colori con laboratori e spettacoli gratuiti per bambini, seminari, convegni, word café e allestimenti in eco design.

Ci proponiamo un'alta qualità nella proposta culturale del festival proponendo spettacoli di compagnie nazionali ed internazionali che si presentano originali ed innovativi nel panorama dell’offerta culturale ed artistica. La programmazione del nostro festival non è riferibile ad una sola area, ma collega diverse discipline aumentandone il valore culturale, favorendo le contaminazioni fra i diversi artisti e dando la possibilità di fruizione da parte di un pubblico anche molto eterogeneo. Si vuole ripercorrere nel tempo e nelle forme le diverse sfumature di quest'arte scenica: dalle atmosfere surreali tipiche del circo, alle forme sperimentali contemporanee, dal cabaret alla clownerie classica, fino alla contaminazione multidisciplinari con teatro danza, musica e letteratura.

Cirk Fantastik non è solo uno spazio performativo, ma un luogo di incontro e di esperienza di grande valore sociale e culturale. Aperto alle sperimentazioni della creatività artistica Cirk Fantastik è un poliedrico spazio di incontro che offre occasioni di formazione sui temi della sostenibilità ambientale, del riuso, dell’intercultura, dell’innovazione sociale. Si sviluppano e si intersecano laboratori e spettacoli gratuiti per bambini, concerti, incontri e seminari.

L’edizione 2023 di Cirk Fantastik! punta a stabilizzare i risultati raggiunti nel 2022 facendo un ulteriore passo avanti sul piano della qualità della programmazione in chiave di internazionalizzazione e di networking con realtà partner di settore. 

Ed è proprio grazie a un intenso lavoro svolto durante l’anno ospiterà Oraison, produzione della compagnia francese Cirque-théâtre Rasposo, considerata la più importante compagnia di circo/teatro in Francia e dunque la più rilevante su scala internazionale. Oraison porta in scena una preghiera poetica circense, una ricerca sulla verità umana che trova nel corpo la sua concretezza. Uno spettacolo intimo sulle emozioni percorso dall’onda, a tratti nervosa, del gesto circense. Oraison è scritto e diretto da Marie Molliens, artista poliedrica e filferista, dal 2012 direttrice artistica di Rasposo, compagnia che sfida i codici del circo fondata nel 1987 dai suoi genitori. Oltre allo chapiteau di Rasposo e  InStabile Chapiteau, tenda di riferimento dell’associazione, saranno presente:Antilia: un’arena itinerante a cielo aperto, autoportante e a impatto zero sull’ambiente, ispirata ai circhi di un tempo, quando ancora i tendoni non coprivano le loro pisteMagdaclan circo: una tenda concepita come un cubo di rubik dalle mille identità, arrivata nei cuori di più di 130 città creando una relazione unica con lo spazio urbano, il pubblico, le comunità locali e le istituzioni. MagdaClan è una delle più amate compagnie italiane di circo contemporaneo, un corpo collettivo con i muscoli pulsanti e la mente aperta, uniti insieme per sprigionare emozioni sincere. MagdaClan è composta da 15 persone tra acrobati, musicisti e maestranze dello spettacolo: tutte e tutti portano avanti, con passione, professionalità e generosità, il sogno comune di diffondere meraviglia attraverso i codici del nuovo circo. In scena il Magda ha un linguaggio artistico originale, ironico e multiforme, non riconducibile a qualsivoglia grammatica o formula classica, fatto di una poetica surreale e disequilibri fragili.

L'associazione offrirà un’ampia programmazione articolata in:

Spettacoli da sala programmati sotto chapiteau: 3 spettacoli al giorno nei giorni infrasettimanali e 8 nel fine settimana (dal venerdì alla domenica) nelle diverse sale di spettacolo.Spettacoli all’aperto a offerta libera: ogni giorno uno spettacolo diverso a offerta libera, rivolti prevalentemente alla fascia più giovane del pubblico e adatti per una fruizione in spazi aperti e per un pubblico particolarmente numeroso

Attività gratuite:Il festival prevede la realizzazione di molte attività a titolo gratuito:
- concerti di musica dal vivo al termine degli spettacoli programmati nei fine settimana e dj set;
- reading
- incontri
- laboratori per bambini tenuti tutti i pomeriggi a partire dalle 16.00 e condotti da insegnanti delle scuole toscane di piccolo circo.


Contribuisci a tutelare il patrimonio culturale italiano

Scopri come diventare un mecenate

Ente beneficiario

Aria Network Culturale

Erogazioni ricevute

3.000,00 €

Mecenati

: 2

I mecenati che hanno scelto di essere visibili:
Fondazione Cr Firenze
Fondazione Cassa Di Risparmio Di Firenze

COINVOLGI LA TUA COMMUNITY

Scopri come comunicare, promuovere e far votare il tuo progetto

1° fase

RACCONTA E CONDIVIDI

Utilizza la newsletter e i social media per raccontare il tuo progetto e il concorso. Chiedi a tutta la tua community di votare e di condividere il concorso tra i loro amici.

2° fase

USA L’HASHTAG

Condividi ogni contenuto utilizzando l’hashtag ufficiale #concorsoartbonus2024. In questo modo sarai rintracciabile da tutte le persone che lo utilizzeranno e potrai ampliare la tua community.

3° fase

METTI IN EVIDENZA

Metti in evidenza sui tuoi canali social un post che promuova il progetto. Ricordati di inserire il link alla pagina di votazione e di chiedere in modo chiaro alla tua community di votare.

4° fase

TROVA UN TESTIMONIAL

Coinvolgi un testimonial o un influencer che possa dare visibilità al tuo progetto e promuovere il concorso nella propria fan base.

Scopri altri progetti in gara nella stessa regione

Direzione Regionale Musei Toscana - Museo Nazionale San Matteo di Pisa, restauro dipinto “Sant’Orsola con le compagne salva Pisa dall’alluvione”
1975 voti
Pisa

Direzione Regionale Musei Toscana - Museo Nazionale San Matteo di Pisa, restauro dipinto “Sant’Orsola con le compagne salva Pisa dall’alluvione”

Officine della Cultura  - Z Generation meets Theatre 2023
221 voti
Arezzo

Officine della Cultura - Z Generation meets Theatre 2023