Immagini di Sostieni Salerno Classica 2022
Immagini di Associazione Gestione Musica
Immagini di Associazione Gestione Musica
Immagini di Associazione Gestione Musica
Immagini di Associazione Gestione Musica
Immagini di Associazione Gestione Musica
Immagini di Associazione Gestione Musica
Immagini di Associazione Gestione Musica
   
Immagini di Sostieni Salerno Classica 2022
Immagini di Associazione Gestione Musica
Immagini di Associazione Gestione Musica
Immagini di Associazione Gestione Musica
Immagini di Associazione Gestione Musica
Immagini di Associazione Gestione Musica
Immagini di Associazione Gestione Musica
Immagini di Associazione Gestione Musica

L’Associazione Gestione Musica è un’iniziativa culturale dedicata alla musica classica. In molti anni di concerti e riflessioni ha trovato un filo conduttore nella necessità e volontà di avvicinare le antiche radici della musica classica al pubblico contemporaneo. La prima edizione di “Salerno Classica” si concretizza nella città di Salerno con un approccio “amichevole” nei confronti dello spettatore. L’intento è superare le codificate dinamiche di ascolto spesso caratterizzate da una netta distanza pubblico/esecutore. La scelta del linguaggio si differenzia non solo dal passato ma anche per i diversi target di ascoltatori.

Cerchiamo di lavorare con e per i giovani raccontando aneddoti e curiosità per rendere più “vicine” le esecuzioni ma siamo anche pronti all’ascolto. Lo scopo è creare un contesto il più coinvolgente possibile per tramandare i valori sempre validi della musica classica. Per completare questo quadro abbiamo introdotto anche l’istruzione creando delle Masterclass per l’alta formazione di adulti, ragazzi e bambini. Promuoviamo la creatività con iniziative quali il "Concorso di Composizione F. M. Pagano".

Nel 2022 l’associazione si è riconfermata fruitrice della sovvenzione del FUS per il triennio 2022-2024, il che ci crea una prospettiva più ampia sui concerti da poter offrire. La seconda edizione di Salerno Classica ha un progetto diviso in stagioni, a più riprese e con temi differenti. L’associazione quindi coprirà l’intero anno con la sua offerta culturale.

Per avere una migliore conoscenza dell’Associazione Gestione Musica bisogna ritornare al 2013, anno della formazione in occasione dell’anno Verdiano.

L’associazione nasce dall’unione di un gruppo di musicisti che hanno maturato le loro esperienze musicali ed orchestrali nei teatri e nelle orchestre italiane più prestigiose come: “Regio” di Parma, “San Carlo” di Napoli, teatro “Verdi” di Salerno, “Regio” di Torino, “Fenice” di Venezia, Orchestra “Nuova Scarlatti” di Napoli.

Sotto la guida di eminenti direttori come Daniel Oren, Riccardi Muti, Roberto Benzi, Piero Bellugi e tanti altri.

 

Uno degli scopi musicali originari è quello di eseguire in formazione cameristica il repertorio della grande tradizione operistica con l’utilizzo di trascrizioni originali e dedicate.

Alcuni dei concerti precedenti a “Salerno Classica”: festival di Villa Guariglia (Salerno), Giffoni Teatro, teatro Palladio di Roma, Teatro Verdi Di Salerno, Fondazione Resonnance, le collaborazioni con le programmazioni della “Nuova Orchestra Scarlatti unitamente con gli spettacoli per le scuole in collaborazione con il progetto “Opera in Favola” ed il progetto “Assaggi d’Opera”.

Descrizione dell'intervento

Salerno Classica nasce dal progetto di proporre oggi il MESSAGGIO CLASSICO con i suoi valori e tradizioni, ossia “Rivivere la tradizione nella coscienza moderna e contemporanea”.

Per far ciò si intende 

  • Produrre un'offerta a carattere multidisciplinare con l'unione di teatro, letteratura ed in particolare la poesia, commedia dell'arte e danza.
  • Coltivare la pluralità di espressioni artistiche coinvolgendo diversi generi musicali dal classicismo alla musica contemporanea fino alla leggera.
  • Sviluppo di linguaggi espressivi nuovi ed innovativi.

Intendiamo creare un vero e proprio ponte comunicativo con il pubblico per creare un circolo virtuoso di proposta culturale, feedback e rimodulazione della proposta. Altro obbiettivo è la digitalizzazione del materiale informativo dei concerti con l'utilizzo di QR code che rimandano a contenuti esplicativi e multimediali dedicati.

  • Il sito Internet rappresenta la produzione principale dell'associazione ed ha lo scopo di divulgare le proposte artistico-culturali e informare il pubblico di tutte le iniziative.
  • I social tradizionali come facebook ed instagram sostengono la divulgazione degli appuntamenti, con campagne sponsorizzate degli eventi per raccogliere il maggior numero possibile di adesioni e per raccogliere i feedback.

Per l’anno 2022 Salerno Classica propone diversi spettacoli durante l'anno:

  • BastimentoNapoli: il racconto di quattro secoli di musica napoletana, dalle originali villanelle alla contemporaneità di Pino Daniele passando per il '700 napoletano, la musica tradizionale popolare ed il cosiddetto "Caffè Chantant" che coinvolge il vero teatro di varietà napoletano.
  • Un concerto dedicato ai licei con nuova interpretazione de l'Histoire du soldat di Stravinsky con il coinvolgimento della maschera di Pulcinella direttamente dalla commedia dell'arte nei panni del soldato per movimentare e rinnovare il linguaggio dell'opera di inizio '900.
  • L'utilizzo del teatro dei burattini per il coinvolgimento delle scuole elementari all'ascolto della musica classica con uno spettacolo che accompagna i più piccoli alla scoperta degli strumenti classici e delle loro sonorità.
  • L'accostamento di un ciclo di concerti di J.S. Bach al pensiero di Pasolini nel progetto "Bach riletto da Pasolini" che nella sua contemporaneità utilizzò e ammirò il messaggio del compositore tedesco attraverso la scrittura dei Saggi sulla letteratura e sull'arte e utilizzando poi la musica di Bach nei suoi film. Questo progetto insieme al progetto ospite "A Pa" celebra la figura di Pasolini a 100 anni dalla nascita.


Contribuisci a tutelare il patrimonio culturale italiano

Scopri come diventare un mecenate

Ente beneficiario

Associazione Gestione Musica

Erogazioni ricevute

1.785,00 €

Mecenati

: 4

I mecenati che hanno scelto di essere visibili:
Gls Salerno Linea Service Srl
Marcellina Parisi
Antonia Autuori

COINVOLGI LA TUA COMMUNITY

Scopri come comunicare, promuovere e far votare il tuo progetto

1° fase

RACCONTA E CONDIVIDI

Utilizza la newsletter e i social media per raccontare il tuo progetto e il concorso. Chiedi a tutta la tua community di votare e di condividere il concorso tra i loro amici.

2° fase

USA L’HASHTAG

Condividi ogni contenuto utilizzando l’hashtag ufficiale #concorsoartbonus2024. In questo modo sarai rintracciabile da tutte le persone che lo utilizzeranno e potrai ampliare la tua community.

3° fase

METTI IN EVIDENZA

Metti in evidenza sui tuoi canali social un post che promuova il progetto. Ricordati di inserire il link alla pagina di votazione e di chiedere in modo chiaro alla tua community di votare.

4° fase

TROVA UN TESTIMONIAL

Coinvolgi un testimonial o un influencer che possa dare visibilità al tuo progetto e promuovere il concorso nella propria fan base.

Scopri altri progetti in gara nella stessa regione

I due della città del sole - Attività 2022
44 voti
Benevento

I due della città del sole - Attività 2022

Associazione Culturale Vesuvioteatro.org  - Festival Racconti per Ricominciare 2023
85 voti
Portici

Associazione Culturale Vesuvioteatro.org - Festival Racconti per Ricominciare 2023