Immagini di Sostegno attività istituzionale anno 2022
Immagini di Sostegno attività istituzionale anno 2022
Immagini di Sostegno attività istituzionale anno 2022
Immagini di Sostegno attività istituzionale anno 2022
Immagini di Sostegno attività istituzionale anno 2022
Immagini di Sostegno attività istituzionale anno 2022
Immagini di Accademia d'Arte Lirica di Osimo
   
Immagini di Sostegno attività istituzionale anno 2022
Immagini di Sostegno attività istituzionale anno 2022
Immagini di Sostegno attività istituzionale anno 2022
Immagini di Sostegno attività istituzionale anno 2022
Immagini di Sostegno attività istituzionale anno 2022
Immagini di Sostegno attività istituzionale anno 2022
Immagini di Accademia d'Arte Lirica di Osimo

La realizzazione della stagione concertistica l'Accademia d'Arte Lirica di Osimo si concreta in veri e propri laboratori per crescita artistica e culturale dei giovani artisti che si perfezionano presso l’Istituzione, sia nella fase di preparazione dei programmi sia in quella della collaborazione con autorevoli maestri, solisti e direttori d’orchestra di grande fama. La Direzione Artistica realizza una programmazione che ha come obiettivo la valorizzazione di giovani talenti, i quali utilizzano diversi linguaggi di esecuzione ed interpretazione musicale relativi ad epoche e generi assai differenti fra loro. Per la musica antica e barocca, la conoscenza della prassi esecutiva integra lo studio e l’interpretazione; altrettanto avviene per la produzione belcantistica; per la musica contemporanea sono messe in pratica tecniche e modalità dell’avanguardia. Non è trascurato l’aspetto visivo, con l’acquisizione di una maggiore consapevolezza nell’uso del corpo nella performance musicale, la conoscenza di rudimenti della danza, tecniche di mimo e recitazione, ed anche esperienze di teatro di figura (marionetta, burattino, sagoma animata). I Concerti sono strutturati al fine di offrire una crescita partecipata anche del pubblico: grande attenzione e' data dal mantenimento dell'equilibrio tra proposta ed offerta per perseguire l’obiettivo di diffusione di stagioni concertistiche di qualita' e di percorsi per la formazione del pubblico, rimanendo la qualita' il punto fermo nella selezione dei musicisti da inserire nella programmazione. Le stagioni concertistiche dell'Accademia d'Arte Lirica di Osimo si contraddistinguono da sempre per il percorso di accompagnamento del pubblico. L'innovativita? dei percorsi proposti ha permesso nel tempo di offrire sempre una maggiore cura nella diffusione delle azioni di accompagnamento all'ascolto consapevole. Le collaborazioni con Associazioni e Istituti Scolastici, con le Case di riposo e le Strutture sanitarie del territorio hanno avviato e consolidato momenti laboratoriali, incontri sulla scena, e ogni strumento utile ad attivare dinamiche inclusive. Le esperienze pregresse spingono la Direzione Artistica ad incrementare tali attivita' in particolare attraverso laboratori specifici e multidisciplinari dedicati a tutte le fasce di eta' e da realizzarsi nel corso della stagione concertistica.

Da quaranta anni  l’Accademia d’Arte Lirica cura la Formazione Professionale di giovani cantanti per il Teatro Lirico. I corsi, aperti a candidati di ogni nazionalità, perseguono gli scopi definiti sin dalla fondazione (1979): formazione nell’arte lirica di giovani talenti attraverso l’insegnamento di tutte le discipline sotto la guida di docenti di indiscussa esperienza e prestigio e curare il loro inserimento nel mondo operativo del teatro lirico segnalandoli a responsabili di enti lirici e concertistici nazionali e internazionali.

Sin dal 1981 infatti i giovani artisti hanno iniziato la loro professione attraverso varie Stagioni Sperimentali organizzate dalla stessa Accademia, hanno inoltre potuto fare esperienza nella sede prestigiosa del Rossini Opera Festival di Pesaro e successivamente nel Festival della Valle d’Itria di Martina Franca. Ma in questi anni essi hanno potuto calcare palcoscenici nazionali e internazionali ottenendo lusinghieri successi: Teatro alla Scala di Milano, Teatro La Fenice di Venezia, Teatro dell’Opera di Roma, Teatro San Carlo di Napoli Macerata Opera Festival oltre ai più importanti Teatri d’Opera europei di Francia, Germania, Austria … e americani.

Con un’attività a tali livelli l’Accademia ha raggiunto un’ampia notorietà internazionale da proporsi punto di riferimento per la salvaguardia dell’arte e della cultura lirica, non soltanto di tradizione italiana ed europea.

E’ stata giustamente definita l’università per il teatro lirico.

Attualmente ne è direttore artistico Vincenzo De Vivo.


Contribuisci a tutelare il patrimonio culturale italiano

Scopri come diventare un mecenate

Ente beneficiario

Accademia D'Arte Lirica

Erogazioni ricevute

20.700,00 €

Mecenati

: 12

I mecenati che hanno scelto di essere visibili:
Cebi Italy S.p.a. - Ancona
Confidicoop Marche Società Cooperativa
Elettromedia S.p.a.
Giampiero Paoli
Giuseppe Pellegrini


Christian Cangiotti
Lamberto Candelari
Luca Costantini
Pietro Alessandrini

COINVOLGI LA TUA COMMUNITY

Scopri come comunicare, promuovere e far votare il tuo progetto

1° fase

RACCONTA E CONDIVIDI

Utilizza la newsletter e i social media per raccontare il tuo progetto e il concorso. Chiedi a tutta la tua community di votare e di condividere il concorso tra i loro amici.

2° fase

USA L’HASHTAG

Condividi ogni contenuto utilizzando l’hashtag ufficiale #concorsoartbonus2024. In questo modo sarai rintracciabile da tutte le persone che lo utilizzeranno e potrai ampliare la tua community.

3° fase

METTI IN EVIDENZA

Metti in evidenza sui tuoi canali social un post che promuova il progetto. Ricordati di inserire il link alla pagina di votazione e di chiedere in modo chiaro alla tua community di votare.

4° fase

TROVA UN TESTIMONIAL

Coinvolgi un testimonial o un influencer che possa dare visibilità al tuo progetto e promuovere il concorso nella propria fan base.

Scopri altri progetti in gara nella stessa regione

Comune di Gradara - Palazzo Rubini Vesin, riqualificazione
163 voti
Gradara

Comune di Gradara - Palazzo Rubini Vesin, riqualificazione

Comune di Fossombrone - Chiesa di S. Filippo, restauro cornice lignea dipinto di Francesco Guerrieri
35 voti
Fossombrone

Comune di Fossombrone - Chiesa di S. Filippo, restauro cornice lignea dipinto di Francesco Guerrieri