Immagini di Fondazione Pergolesi Spontini (Teatro G. B. Pergolesi)
   
Immagini di Fondazione Pergolesi Spontini (Teatro G. B. Pergolesi)

Inaugurato nel 1798, il Teatro Pergolesi è uno dei più rilevanti e apprezzati teatri storici delle Marche. 

Riconosciuto dal 1968 come uno dei 29 Teatri Italiani di Tradizione (oggi, come allora, l’unico esempio in Italia in una città non capoluogo di provincia) è un’istituzione fortemente radicata nel territorio e qualificata a livello nazionale ed internazionale per la continuità di una produzione lirica di grande qualità artistica, per la tutela della tradizione musicale e per la promozione di giovani artisti che trovano ogni anno espressione nel Festival Pergolesi Spontini e nella Stagione Lirica di Tradizione.

L’Ente teatrale è il cuore di un’intensa attività artistica e culturale con 330 giorni di attività all’anno, 50mila spettatori e oltre 200 spettacoli (opere e concerti, spettacoli di prosa e di teatro per ragazzi, danza e circo contemporaneo) organizzati in collaborazione con oltre 40 Enti e Associazioni culturali pubbliche e private della nostra regione per l’allestimento di spettacoli e concerti, convegni e serate di gala. 

Il Teatro è gestito da oltre un decennio dalla Fondazione Pergolesi Spontini guidata da un giovane e motivato team di professionisti cui è affidata - dal Comune di Jesi - la cura di questo straordinario patrimonio culturale, educativo e sociale.

La nostra mission:

  • garantire continuità, sostenibilità e accessibilità a questo luogo straordinario;
  • perseguire la qualità artistica puntando sul talento, la creatività, l’innovazione e la tecnologia;
  • valorizzare e far conoscere la nostra tradizione musicale e teatrale;
  • dare lavoro e creare valore a servizio del territorio;
  • accogliere ed educare le nuove generazioni;


Contribuisci a tutelare il patrimonio culturale italiano

Scopri come diventare un mecenate

Ente beneficiario

Fondazione Pergolesi Spontini (Teatro G. B. Pergolesi)

Erogazioni ricevute

57.850,00 €

Mecenati

: 21

I mecenati che hanno scelto di essere visibili:
AUGUSTA VECCHI
D.ssa Donatella Maria Gianantoni
Stefano Santoni
Ennio Figini
Franco Cecchini


Pierpaolo Siotto
Fausto Callimaci
Carla Rho
GABRIELLA BIAGETTI
Sergio Ripanti
Marco Fiorucci
Emme Tre srl
Giovanni Frezzotti
Corrado Maria Prencipe
Marcello Bordoni
Giannetto Manoni
Bruno Bergamini
Serenella Barbaresi
Donatella Capo

Scopri altri progetti in gara nella stessa regione

Cappella funeraria monumentale dei Marchesi Ferri  -   Conservazione e restauro Cappella funeraria monumentale dei Marchesi Ferri - Elementi in marmo e pietra e partitura decorativa interna (dipinti e stucchi)
Montecassiano

Cappella funeraria monumentale dei Marchesi Ferri - Conservazione e restauro

Biblioteca GiovArti  -   Natale al CentoperCento 2019/2020
Monteprandone

Biblioteca GiovArti - Natale al CentoperCento 2019/2020