Immagini di TEATRO  SCUOLA: DA QUARANT’ANNI ANNI INSIEME A FAMIGLIE E STUDENTI DI VERONA - 2022/23
Immagini di Fondazione AIDA
   
Immagini di TEATRO  SCUOLA: DA QUARANT’ANNI ANNI INSIEME A FAMIGLIE E STUDENTI DI VERONA - 2022/23
Immagini di Fondazione AIDA

Fondazione Aida nasce a Verona nel 1983 da un gruppo di artisti e professionisti teatrali che decidono di riunirsi per promuovere il teatro per ragazzi e giovani. Sin dall’inizio si configura come uno spazio aperto in cui gli artisti con background diversi possono confrontarsi e far nascere nuove creazioni artistiche. Nel 1987, l’associazione ottiene dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali il riconoscimento di teatro stabile di innovazione per ragazzi. Nel 1996 l’associazione diventa una fondazione privata. Sono molti gli artisti che hanno lavorato con Aida, ciascuno apportando la propria sensibilità e ricevendo in cambio stimoli e ispirazioni. Così, ogni progetto è il frutto dell’incontro di persone e di energie sempre nuove e diverse. Inevitabile che l’attività di Fondazione Aida, pur trovando la propria motivazione originaria nel teatro per ragazzi, si allarghi in mille direzioni. Il teatro si contamina così con l’arte visiva e la computer graphic, con la musica classica e quella contemporanea, con la grande tradizione della Commedia dell’Arte e i linguaggi teatrali del ‘900.
Con la pandemia Fondazione Aida ha ulteriormente allargato i propri orizzonti trovando nel digitale e nella tecnologia nuove soluzioni per l'allestimento e la fruizione di spettacoli per bambini e ragazzi, anche se i teatri sono chiusi.  

Fondazione Aida promuove inoltre la cultura teatrale con le sue rassegne in cui ospita le principali compagnie italiane per ragazzi, nonché alcuni testimoni del teatro contemporaneo.

Organizza corsi e laboratori teatrali per bambini e ragazzi, per insegnanti ed educatori (con il riconoscimento del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca), e per tutti gli appassionati. Un progetto speciale è quello del Laboratorio Teatrale Universitario realizzato con l’Università di Verona. Dal 2003 Aida è diventata un centro di formazione professionale accreditato dalla Regione del Veneto, nella convinzione che il teatro può anche diventare un settore in cui realizzare la propria vocazione professionale.

Spesso Fondazione Aida supera i confini del teatro per realizzare eventi culturali di varia natura, alcuni dei quali divenuti appuntamenti fissi della sua programmazione.

Nel 2000 inizia una collaborazione con la casa editrice Titivillus e con questa organizza mostre e convegni.

In tutta la sua programmazione, Aida dedica un’attenzione particolare alla realtà in cui opera, alle situazioni di disagio e ai problemi della società. Questo rappresenta il valore civico che il teatro e la cultura in genere possono ricoprire, sensibilizzando il pubblico alle questioni più urgenti che lo riguardano.

Il confronto con le altre realtà culturali italiane e straniere è sempre stato un punto irrinunciabile: per questo, partecipa ai festival europei ed internazionali, collabora a progetti internazionali e aderisce ai principali network del settore.

Descrizione dell'intervento

Spegnerà a fine 2022 quaranta candeline la storica rassegna Teatro Scuola che Fondazione Aida ets organizza a Verona fin dall’anno della sua istituzione.

Aida, acronimo di Associazione Italiana Diffusione Artistica, è nata come un’associazione che riuniva giovani e appassionati esperti di teatro per ragazzi convinti del ruolo, impatto e l’importanza che questo linguaggio funge tra le giovani generazioni. In 40 anni ha garantito alle famiglie e alle scuole di Verona e provincia un’offerta culturale capace di rispondere alle esigenze di una società in continua evoluzione in una strategia di accessibilità a portata di tutti. 

La campagna di Art Bonus ha l’obiettivo di coinvolgere privati cittadini e imprese nel sostenere la realizzazione il progetto Teatro Scuola attraverso:

  1. biglietto di accesso ridotto alla rassegna teatro scuola per 1.260 studenti che si recano a teatro
  2. il laboratorio “Il Castello Incartato” per 450 studenti che restano a scuola
  3. 10 ore di corso di formazione e aggiornamento per 30 insegnanti che si fanno moltiplicatori dei benefici a scuola

Biglietto ridotto Rassegna Teatro Scuola

Teatro Scuola, la rassegna che da 40 anni accompagna gli studenti di Verona nel loro percorso, con spettacoli portati in scena dalle più accreditate compagnie di teatro per ragazzi. 

L’edizione di quest’anno prevede la presentazione di 14 titoli suddivisi per fasce d'età, dai 3 ai 13 anni, che coinvolgono pertanto sia le scuole dell’infanzia fino alle scuole secondarie di primo livello. Gli studenti (complessivamente 6.300 studenti) che si recano al Teatro Stimate devono sostenere sia il biglietto di ingresso sia i costi di trasporto. Grazie alle donazioni Art Bonus vogliamo contenere i costi a carico delle famiglie e permettere a un gruppo di questi di recarsi a teatro sostenendo un biglietto a un prezzo agevolato.

Laboratorio “Il Castello Incartato”

E se gli studenti non possono recarsi a teatro, allora sarà il teatro ad entrare nelle scuole sotto forma di esperienza in aula, attraverso la realizzazione di laboratori didattici con personale esperto. La rassegna prevede l’organizzazione del percorso laboratoriale “Il Castello Incartato”, un percorso per sollecitare la manualità e la fantasia dei ragazzi all’interno di dieci plessi scolastici. 
I fruitori saranno complessivamente 450 studenti (due classi per ogni incontro).

Corsi di formazione e aggiornamento per gli insegnanti 

Aida è un soggetto accreditato per la formazione e l’aggiornamento degli insegnanti presso il MIUR dir. n. 170/2016).
Propone un corso di formazione per 30 docenti che si faranno moltiplicatori dei benefici tra i propri studenti. Da gennaio 2023 verrà proposto Lettura espressiva avanzato di e con Pino Costalunga per affinare le tecniche di lettura ad alta voce tra i ragazzi.

 

 

 

 

 

 


Contribuisci a tutelare il patrimonio culturale italiano

Scopri come diventare un mecenate

Ente beneficiario

Fondazione Aida

Erogazioni ricevute

4.000,00 €

Mecenati

: 1

I mecenati che hanno scelto di essere visibili:
King Union (europe) Srl

COINVOLGI LA TUA COMMUNITY

Scopri come comunicare, promuovere e far votare il tuo progetto

1° fase

RACCONTA E CONDIVIDI

Utilizza la newsletter e i social media per raccontare il tuo progetto e il concorso. Chiedi a tutta la tua community di votare e di condividere il concorso tra i loro amici.

2° fase

USA L’HASHTAG

Condividi ogni contenuto utilizzando l’hashtag ufficiale #concorsoartbonus2024. In questo modo sarai rintracciabile da tutte le persone che lo utilizzeranno e potrai ampliare la tua community.

3° fase

METTI IN EVIDENZA

Metti in evidenza sui tuoi canali social un post che promuova il progetto. Ricordati di inserire il link alla pagina di votazione e di chiedere in modo chiaro alla tua community di votare.

4° fase

TROVA UN TESTIMONIAL

Coinvolgi un testimonial o un influencer che possa dare visibilità al tuo progetto e promuovere il concorso nella propria fan base.

Scopri altri progetti in gara nella stessa regione

Centro Teatrale Da Ponte - Rassegna teatrale 2022/2023
634 voti
Vittorio Veneto

Centro Teatrale Da Ponte - Rassegna teatrale 2022/2023

Comune di Bassano del Grappa - Musei Civici, Mostra
4033 voti
Bassano del Grappa

Comune di Bassano del Grappa - Musei Civici, Mostra "Io, Canova. Genio europeo"