I contenuti pubblicati sono a cura dell’Ente beneficiario delle erogazioni liberali e dichiara che i dati trasmessi sono conformi all’ art. 1 – Art Bonus - Decreto Legge 31 maggio 2014, n. 83 e s.m.i.

Attività principali dell'istituzione

DESCRIZIONE DI CARATTERE STORICO ARTISTICO RELATIVA ALL’OGGETTO: Il Museo nasce nel 1966 come Civica Galleria d’Arte Moderna di Gallarate, in seguito alle acquisizioni del Premio Nazionale Arti Visive Città di Gallarate istituito nel 1949 e attivo ancora oggi. Conserva e valorizza una collezione di oltre 6.000 opere tra dipinti, sculture, installazioni, libri d’artista, fotografie, oggetti di design e opere di grafica che offrono ai visitatori un ricco e articolato panorama dei principali orientamenti artistici dalla metà del Novecento ai giorni nostri, con aperture sulle ricerche contemporanee internazionali. Nel 2010 viene inaugurata la nuova e ampia sede museale e con questa il nuovo nome Museo MA*GA gestito dalla Fondazione Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea Silvio Zanella, partecipata oltre che dal Comune, dal MIBACT e dalla Regione Lombardia. Nel progetto di sviluppo dell’arte contemporanea il MA*GA promuove un ricco programma di mostre rivolto sia alla rilettura storico-critica del XX secolo sia alle ricerche più attuali, sostenendo le ricerche e  i progetti di interazione tra arti visive, musica, teatro e danza. Centrale è anche la formazione del pubblico e del territorio a cura del dipartimento educativo del Museo ottenuta attraverso i laboratori didattici, i corsi d’arte contemporanea, i workshop, i viaggi culturali e l’attività della ludoteca. Dal 2015 il MA*GA coordina il Polo museale d’arte contemporanea dell’alto milanese in accordo con le città di Gallarate e di Legnano, finalizzato alla programmazione culturale ed espositiva del Palazzo Leone da Perego di Legnano.

INFORMAZIONI SULLA FRUIZIONE E ORARI DI APERTURA

SERVIZI: Biblioteca specialistica / Ludoteca / Bookshop / Area studio / Bar / Wi-Fi / App AMaMI / Giardino ad accesso liberi

MA*GA Via De Magri, 1 Gallarate (VA) - www.museomaga.it - 0331 706011

 ORARI: Lunedì chiuso / Martedì – venerdì 10.00-19.00 / Sabato e domenica: 10.00 – 20.00

 

Destinazione delle erogazioni liberali

RACCOLTA FONDI

Raccolta chiusa

Raccolta chiusa

FASE ATTUATIVA

Fine Lavori

COSTO COMPLESSIVO 300,000.00 €

MOSTRE Marco Introini. Ritratti di monumenti, 20 febbraio - 28 marzo 2016 Yuri Ancarani. Bora, 20 febbraio - 28 marzo 2016 Le stanze della Fotografia. Festival di Fotografia Europeo MA*GA/Palazzo Leone da Perego Legnano, 5 marzo - 10 aprile 2016 Ugo LA Pietra. ABITARE è essere ovunque a casa propria MA*GA e Aeroporto di Milano Malpensa, 16 aprile - 18 settembre 2016 Franco Fossa. La figura e i suoi luoghi MA*GA/Palazzo Leone da Perego 30 aprile - 26 giugno 2016 Missoni, art, colour Londra | Fashion and Textile Museum 6 maggio - 4 settembre 2016 Urban mining/rigenerazioni urbane XXV edizione del Premio Nazionale Arti Visive Città di Gallarate, 14 maggio - 18 settembre 2016 ATTIVITA’ EDUCATIVE Oltre alle consolidate attività di visita al museo e laboratoriali, il dipartimento organizza corsi di formazione, conferenze e dibattiti, workshop dedicati agli artisti in formazione, stage universitari, progetti di alternanza scuola lavoro, viaggi culturali, eventi e progetti speciali con gli artisti. SCUOLE PRIMARIE E SECONDARIE DI PRIMO GRADO Segno/Colore/Forma/Spazio/Pop-up/Grandi scenografie/Il minimo spazio/Gocce d’acqua/ Cerchi nell’acqua SCUOLA SECONDARIA SECONDO GRADO La collaborazione con gli istituti di istruzione secondaria di secondo grado viene svolta attraverso progetti di Alternanza Scuola-Lavoro sviluppati in un dialogo molto serrato con gli istituti scolastici del territorio. EVENTI • Cinema settima arte • MA*GA estate • Gallarate jazz festival • Incontri con gli scrittori OFFICINA CONTEMPORANEA Coordinamento della rete culturale urbana attraverso la produzione di eventi, mostre, festival di filosofia, scienza, lettura. MA*GA digitale Progettazione e messa in opera attività digitali per l’accompagnamento del pubblico al museo e alle attività proposte: APP AMaMI GOOGLE CULTURAL INSTITUTE NARRAZIONI SONORE MA*GA Social