I contenuti pubblicati sono a cura dell’Ente beneficiario delle erogazioni liberali il quale dichiara che i dati trasmessi sono conformi all’ art. 1 – Art Bonus - Decreto Legge 31 maggio 2014, n. 83 e s.m.i.

Attività principali dell'istituzione

La sede espositiva raccoglie in forma permanente opere di importanti artisti contemporanei. Complessivamente sono visibili 69 opere tra opere pittoriche e sculture.

DESCRIZIONE DEGLI INTERVENTI CON RACCOLTA APERTA


RACCOLTA FONDI

Raccolta aperta

Raccolta aperta

FASE ATTUATIVA

Raccolta fondi

COSTO COMPLESSIVO 80.000,00 €

DESCRIZIONE INTERVENTO

Il progetto è finalizzato a migliorare l'accessibilità del Museo di Arte Contemporanea sito a Villa Faravelli, inaugurato nel febbraio 2016. La Collezione di Arte Contemporanea musealizzata a Villa Faravelli costituisce un patrimonio di grande valore intrinseco e importanza per la Città di Imperia, ed è quindi intenzione dell'Amministrazione Comunale offrire ai cittadini e ai numerosi visitatori strumenti adeguati per la fruibilità dell'esposizione. Il progetto, che riveste anche un valore sotto il profilo turistico, può facilitare l'attivazione di un circuito culturale e la creazione di una serie di contatti a livello nazionale ed internazionale. Il principale canale di promozione per il Museo sarà la rete internet: facilmente raggiungibile da chiunque e internazionale. Il progetto prevede lo sviluppo e la messa online di un adeguato sito web che risponda ai seguenti requisiti: multilingua (italiano, inglese, francese e tedesco); responsive, ovvero adatto alla fruizione sia da desktop che da dispositivi mobili quali cellulari e tablet; compatibile con le più recenti versioni dei browser; completo del catalogo opere, delle informazioni generiche di contatto e di visita; ottimizzato per l'indicizzazione sui motori di ricerca.Il progetto, attraverso l'utilizzo dei più moderni strumenti della tecnologia informatica, si propone di rendere visibili opere create da artisti fondamentali nella storia dell'arte del novecento, e di facilitare la loro lettura da parte dei visitatori che rivestiranno ruolo attivo attraverso un'interazione manuale nella fruizione dei concetti. L’iniziativa si rivolge ad un bacino di utenza estremamente ampio e vario per età, livello di istruzione e localizzazione geografica. L’articolazione e l’eterogeneità delle proposte sono in grado di assicurare interesse e partecipazione da parte di studiosi, così come di un vasto pubblico, con attenzione mirata al mondo della scuola e ai giovani.