I contenuti pubblicati sono a cura dell’Ente beneficiario delle erogazioni liberali il quale dichiara che i dati trasmessi sono conformi all’ art. 1 – Art Bonus - Decreto Legge 31 maggio 2014, n. 83 e s.m.i.
L’Ente dichiara che il bene oggetto di erogazioni liberali è di interesse culturale ai sensi dell’art. 10 del D.Lgs. 22 gennaio 2004 N.42 e s.m.i. (Codice dei beni culturali e del paesaggio).

Descrizione di carattere storico artistico relativa all’oggetto

Il manoscritto fa parte del Fondo Amiani della biblioteca. Il volume specifico si riferisce a "Istituzione, capitoli e verbali (1642-75)" dell'Accademia degli Scomposti della quale proprio Gregorio Amiani fu uno dei fondatori (1641). Tale associazione sembrava velata da un'ombra di mistero ed era piena di simboli esoterici, a partire dallo stemma che dipinge un cannocchiale diviso in sette tubuli recante il motto Compositi ad Seposita, sotto la testa di un drago a due ali. Oggi il quadro che ritrae lo stemma si trova nella Biblioteca Federiciana di Fano.

Informazioni sullo stato della conservazione

il documento è molto danneggiato e in cattivo stato di conservazione che ne rende difficoltosa la lettura in alcuni suoi punti.

Informazioni sulla fruizione e orari di apertura

Il manoscritto è disponibile in consultazione interna presso la biblioteca Federiciana il mercoledì dalle 15.00 alle 18.00 dal 16 settembre al 15 giugno e dalle 9.00 alle 12.00 dal 16 giugno al 15 settembre.

DESCRIZIONE DEGLI INTERVENTI CON RACCOLTA CHIUSA


RACCOLTA FONDI

Raccolta chiusa

Raccolta chiusa

FASE ATTUATIVA

Fine Lavori

COSTO COMPLESSIVO 1.404,00 €

DESCRIZIONE INTERVENTO

Restauro del manoscritto relativo all'Accademia degli Scomposti di Fano(Istituzioni, capitoli e verbali 1642-1675).                                                                                                                                                                                                                                                                                           


NOTE Intervento archiviato