I contenuti pubblicati sono a cura dell’Ente beneficiario delle erogazioni liberali e dichiara che i dati trasmessi sono conformi all’ art. 1 – Art Bonus - Decreto Legge 31 maggio 2014, n. 83 e s.m.i.

Attività principali dell'istituzione

Il Museo della Scuola «Paolo e Ornella Ricca» nasce nel 2009 come diretta emanazione del Centro di documentazione e ricerca sulla storia del libro scolastico e della letteratura per l’infanzia dell’Università degli Studi di Macerata ed è stato aperto al pubblico l’8 giugno 2012. Il Museo ospita la prestigiosa collezione di materiali scolastici che i coniugi Ricca nel 2009 hanno deciso di donare all’ateneo maceratese, affinché venisse allestita in uno spazio espositivo permanente a disposizione del pubblico e delle giovani generazioni. Le collezioni accolte nel Museo – oggi in continua crescita grazie al contributo di sempre nuovi donatori – consistono in materiali archivistici (archivi personali di ex maestri), beni librari (abbecedari, manuali scolastici, letture educative), oltre 2.000 quaderni, oggetti del corredo scolastico e strumenti per la scrittura, carte murali e sussidi didattici, e arredi databili tra la metà del XIX secolo fino agli anni ’50 e ’60.

Concepito come un sistema integrato per lo studio, la ricerca e la divulgazione, il Museo è parte della Rete regionale Marche Musei. Ospita una mostra permanente che racconta la storia della scuola italiana dall’Unificazione a oggi, con un focus specifico sull’educazione elementare in epoca fascista. L’allestimento è organizzato in sezioni tematiche – un’aula scolastica antica, una mostra sulla scuola fascista, un’esposizione sull’evoluzione del banco scolastico dal 1870 agli anni ’60 – e la visita è integrata dall’offerta di percorsi e laboratori didattici (es.: laboratorio di scrittura con il pennino, laboratorio sul quaderno scolastico, laboratorio sulle merende dei nonni ecc.), volti a redendere l'esperienza vissuta al Museo "indimenticabile". 

Consulta l'offerta didattica nel sito del Museo >>

Visita la pagina Facebook del Museo >>

Segui su Twitter gli eventi del Museo >>

Lascia il tuo commento sul Museo in Tripadvisor >> 

Guarda il video UniMC "Insieme per il Futuro" >>

Guarda il video ufficiale del Museo >>

DESCRIZIONE DEGLI INTERVENTI CON RACCOLTA APERTA


RACCOLTA FONDI

Raccolta aperta

Raccolta aperta

FASE ATTUATIVA

Raccolta fondi

COSTO COMPLESSIVO 4.000,00 €

DESCRIZIONE INTERVENTO

I locali che ospitano le collezioni del museo consistono in un’aula museale open space e in un’attigua aula didattica utilizzata per lezioni, attività didattiche e laboratori destinati non solo all’utenza universitaria ma soprattutto all’utenza scolastica (alunni della scuola dell’obbligo, della scuola dell’infanzia fino alla scuola secondaria di II grado). L’allestimento e la struttura che le ospita sono recenti, tuttavia l’attuale impianto museale necessita di una riqualificazione degli spazi e dei percorsi attraverso l’ammodernamento delle strumentazioni tecnologiche, al fine di potenziare l’offerta educativa del Museo attraverso due azioni mirate: 1) la trasformazione dell’attuale aula didattica in un vero e proprio laboratorio multimediale; 2) l’implementazione dell’allestimento museale con nuove aree multimediali e interattive, destinate ad offrire un’esperienza immersiva, multisensoriale e coinvolgente ad una più ampia gamma di visitatori (giovani, adulti, anziani, gruppi familiari ecc.).