I contenuti pubblicati sono a cura dell’Ente beneficiario delle erogazioni liberali e dichiara che i dati trasmessi sono conformi all’ art. 1 – Art Bonus - Decreto Legge 31 maggio 2014, n. 83 e s.m.i.

Attività principali dell'istituzione

La Fondazione Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste è una Fondazione Lirico-Sinfonica costituita - in forza dell’art. 1, c. 1 del D.L. 24 novembre 2000 n. 345, con effetto dal 23 maggio 1998 - per trasformazione dell’allora “Ente autonomo Teatro Comunale Giuseppe Verdi” di Trieste, ente di interesse nazionale deputato alla gestione e diffusione dell'attività lirica, concertistica e di balletto, considerata dallo Stato di rilevante interesse generale, subentrandone nei diritti, negli obblighi e nei rapporti attivi e passivi.

La Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia riconosce la Fondazione quale organismo regionale primario di produzione musicale, ne sostiene l’attività e ne promuove la presenza nell’attuazione dei programmi degli enti territoriali.

Per il perseguimento dei propri fini, la Fondazione provvede direttamente alla gestione del Teatro Giuseppe Verdi, di proprietà del Comune di Trieste, ad essa per legge affidato, conservandone il patrimonio storico-culturale. Il Teatro, inizialmente chiamato Teatro Nuovo, fu inaugurato il 21 aprile 1801 e mutò nome più volte. Il 29 gennaio 1901 il teatro fu infine intitolato al M° Giuseppe Verdi. La Fondazione ha inoltre a disposizione all’interno dell’edificio del Teatro l’elegante sala del Ridotto intitolata, dopo la ristrutturazione del 2007, al M° Victor De Sabata. Dal dicembre 2012, alla Fondazione è stata conferita la Sala de Banfield-Tripcovich, particolarmente adatta alla musica contemporanea, spettacoli di musica jazz, pop, spettacoli di danza, eventi cinematografici ed attività di piccola lirica e manifestazioni per le scuole.

La Fondazione persegue come fine la diffusione dell’arte musicale, per quanto di competenza, la formazione professionale dei quadri artistici e tecnici e l’educazione musicale della collettività.

 

DESCRIZIONE DEGLI INTERVENTI CON RACCOLTA APERTA


RACCOLTA FONDI

Raccolta aperta

Raccolta aperta

FASE ATTUATIVA

Fine Lavori

COSTO COMPLESSIVO 14.864.405,00 €

DESCRIZIONE INTERVENTO

La contribuzione pubblica alle attività istituzionali della Fondazione non è sufficiente e il Teatro Verdi ha bisogno del sostegno dei privati per garantire l'esecuzione delle attività liriche, sinfoniche e di balletto.


RACCOLTA FONDI

Raccolta aperta

Raccolta aperta

FASE ATTUATIVA

Fine Lavori

COSTO COMPLESSIVO 5.000,00 €

DESCRIZIONE INTERVENTO

importi residui da incassare per le attività realizzate nel 2014 (stagione 2014-15)


RACCOLTA FONDI

Raccolta aperta

Raccolta aperta

FASE ATTUATIVA

Raccolta fondi

COSTO COMPLESSIVO 15.174.405,00 €

DESCRIZIONE INTERVENTO

La contribuzione pubblica alle attività istituzionali della Fondazione non è sufficiente e il Teatro Verdi ha bisogno del sostegno dei privati per garantire l'esecuzione delle attività liriche, sinfoniche e di balletto.


RACCOLTA FONDI

Raccolta aperta

Raccolta aperta

FASE ATTUATIVA

Raccolta fondi

COSTO COMPLESSIVO 15.000.000,00 €

DESCRIZIONE INTERVENTO

La contribuzione pubblica alle attività istituzionali della Fondazione non è sufficiente e il Teatro Verdi ha bisogno del sostegno dei privati per garantire l'esecuzione delle attività liriche, sinfoniche e di balletto.


RACCOLTA FONDI

Raccolta aperta

Raccolta aperta

FASE ATTUATIVA

Raccolta fondi

COSTO COMPLESSIVO 15.000.000,00 €

DESCRIZIONE INTERVENTO

La contribuzione pubblica alle attività istituzionali della Fondazione non è sufficiente e il Teatro Verdi ha bisogno del sostegno dei privati per garantire l'esecuzione delle attività liriche, sinfoniche e di balletto.