I contenuti pubblicati sono a cura dell’Ente beneficiario delle erogazioni liberali e dichiara che i dati trasmessi sono conformi all’ art. 1 – Art Bonus - Decreto Legge 31 maggio 2014, n. 83 e s.m.i.

Attività principali dell'istituzione

La Fondazione Pergolesi Spontini di Jesi (AN) è una azienda culturale di produzione e servizi per il territorio, nata nel 2000 e certificata UNI EN ISO 9001:2008. L’azienda, sostenuta da enti pubblici e da un pool di imprese private, gestisce le attività del Teatro G.B. Pergolesi di Jesi, qualificato dal 1968, con Decreto Ministeriale, come uno dei 29 Teatri di Tradizione.

Aperta 12 mesi l’anno, la sua attività principale è la produzione lirica con il Festival Pergolesi Spontini e la Stagione Lirica di Tradizione del Teatro Pergolesi. Ha un proprio laboratorio per la costruzione delle scenografie, gestiscele attività del Teatro-Studio V. Moriconi di Jesi con l’annesso Centro Studi e Attività Teatrali Valeria Moriconi, organizza e promuove Stagioni Teatrali nei Teatri di Jesi, Maiolati Spontini, Montecarotto e San Marcello. E,’ inoltre, editore musicale e agenzia formativa, promuove seminari, ricerche e studi musicologici attraverso il Comitato Studi Pergolesiani e il Comitato Studi Spontiniani; realizza progetti di formazione del pubblico e di teatreducazione per la diffusione dell’opera lirica rivolti al mondo della scuola, della disabilità e del disagio sociale.

DESCRIZIONE DEGLI INTERVENTI CON RACCOLTA APERTA


RACCOLTA FONDI

Raccolta aperta

Raccolta aperta

FASE ATTUATIVA

Raccolta fondi

COSTO COMPLESSIVO 3.000.000,00 €

DESCRIZIONE INTERVENTO

La Fondazione Pergolesi Spontini intende promuovere una campagna di raccolta fondi a sostegno delle seguenti attività istituzionali e culturali: Festival Pergolesi Spontini e Stagione Lirica di Tradizione del Teatro Pergolesi, studi e ricerche in ambito musicologico, attività di revisione e di edizione musicale, progetti di formazione professionale e di teatreducazione per la diffusione dell’opera lirica rivolti al mondo della scuola, della disabilità e del disagio sociale, interventi di riqualificazione e ristrutturazione dal punto di vista funzionale e conservativo del Teatro G.B. Pergolesi (es. abbattimento barriere architettoniche e climatizzazione sala teatrale).