I contenuti pubblicati sono a cura dell’Ente beneficiario delle erogazioni liberali e dichiara che i dati trasmessi sono conformi all’ art. 1 – Art Bonus - Decreto Legge 31 maggio 2014, n. 83 e s.m.i. L’Ente dichiara che il bene oggetto di erogazioni liberali è di interesse culturale ai sensi degli artt. 10, 12 e 13 del D.L.gs. 22 gennaio 2004, n.42 e s.m.i. (Codice dei beni culturali e del paesaggio)

Descrizione di carattere storico artistico relativa all’oggetto

E' il monumento simbolo della città. E' un'opera architettonica di assoluto rilievo storico artistico. Realizzata da Alessando Antonelli e ultimata nel 1888 è una delle costruzioni in soli mattoni più alta al mondo (126 metri compresa la statua del Salvatore che la sormonta). Il monumento come la Basilica di San Gaudenzio e il Campanile dell'Alfieri costituiscono un complesso monumentale unico, di proprietà del Comune, con epoche di realizzazione differenti. La gestione e manutenzione avviene anche attraverso la  storica Fabbrica Lapidea nata nel XV secolo durante la realizzazione della Basilica, i cui membri sono nominati dal Sindaco. 

Informazioni sullo stato della conservazione

 La  cupola necessita di interventi di manutenzione straordinaria per mettere in sicurezza i percorsi aperti al pubblico sino al secondo peristilio e di completamento della sala del compasso e degli spazi museali

Sala del Compasso :

Informazioni sulla fruizione e orari di apertura

Attualmente gli orari di fruizione al pubblico sono tutti i giovedì e venerdì dalle ore 9 00 alle ore 13 00 sabato dalle ore 9 00 alle ore 13 00 e dalle ore 14 00 alle ore 18 00 domenica dalle ore 14 00 alle ore 18 00. Per le scuole e i gruppi organizzati è possibile organizzare visite in qualunque orario. Da luglio e fino a fine ottobre 2015 sono state ampliate le visite notturne dalle ore 21 00 alle ore 23 00 che stanno riscutendo parecchie adesioni. Le visite avvengono con la presenza di personale del Comune supportato da appositi accompagnatori formati dalla Agenzia Territoriale Locale di Novara.

DESCRIZIONE DEGLI INTERVENTI CON RACCOLTA APERTA


RACCOLTA FONDI

Raccolta aperta

Raccolta aperta

FASE ATTUATIVA

Raccolta fondi

COSTO COMPLESSIVO 450.000,00 €

DESCRIZIONE INTERVENTO

La realizzazione di opere di messa in sicurezza dei percorsi aperti al pubblico consistono: nella creazione di una protezione sulle balconate con affaccio esterno del primo (45 metri di altezza) e del secondo peristilio (67 metri)e delle relative scale che consentono la salita a partire dalla sala del compasso (25 metri) attualmente raggiungibile, anche per i disabili attraverso un ascensore posto sull'attiguo campanile dell'Alfieri e servoscala.