I contenuti pubblicati sono a cura dell’Ente beneficiario delle erogazioni liberali e dichiara che i dati trasmessi sono conformi all’ art. 1 – Art Bonus - Decreto Legge 31 maggio 2014, n. 83 e s.m.i.

Attività principali dell'istituzione

La biblioteca comunale di Pontedera è nata nel 1954 ed nel corso dei sessanta anni successivi ha occupato spazi e sedi diverse fino a trasformarsi nella grande Biblioteca Giovanni Gronchi di viale Rinaldo Piaggio: una fabbrica di cultura in un'area un tempo occupata dalle officine dove si produceva la Vespa. Una biblioteca aperta a tutti, dove vengono a studiare, a leggere, a incontrare collaboratori e amici centinaia di persone tutti i giorni; e dove ogni giorno vengono prestate circa 200 opere e restituite altrettante, con una movimentazione di pezzi che a volte supera le 500 unità.

Dentro la Biblioteca Gronchi si trova in un padiglione molto colorato e animato. Si tratta della Biblioteca per i ragazzi, che ospita oltre 17.00 volumi, molti DVD e materiali vari per la lettura e l'intrattenimento dei bambini e dei ragazzi (dai neonati ai quindicenni). La Biblioteca Gronchi è un organismo vivo ed è alimentato, oltre che dall'energia dei giovani, da una fonte di carburante molto particolare. L'energia che muove la biblioteca è infatti fornita dai libri che, un po' come gli zuccheri e i carboidrati, sono uno strumento indispensabile per mettere in moto il cervello, i muscoli e le mani delle persone. Per questo è assolutamente necessario potenziare e rinnovare costantemente le collezioni librarie con particolare riferimento ai libri adatti ai bambini e ai ragazzi. Un investimento su queste  energie pulite e rinnovabili favorisce e potenzia il numero di lettori sul nostro territorio comunale e  va ad arricchire la qualità e le capacità delle persone che vivono nel comune di Pontedera, con forti ricadute sulla qualità sociale ed economica del nostro paese e di tutta la Valdera.

La biblioteca Gronchi e la sua sezione ragazzi svolgono quotidianamente attività di accoglienza per i lettori, prestito e consultazione in sede, nonchè consulenze bibliografiche per adulti e per ragazzi.

Destinazione delle erogazioni liberali

RACCOLTA FONDI

Raccolta aperta

Raccolta aperta

FASE ATTUATIVA

Raccolta fondi

COSTO COMPLESSIVO 5.000,00 €

Obiettivo strategico del presente progetto è quello di acquisire nuovo patrimonio librario che andrà ad aggiungersi a quello già esistente nelle collezioni scientifiche e culturali della Biblioteca per Ragazzi. I libri finanziati con le donazioni collegate all'ART BONUS saranno acquistati entro inizio anno e saranno subito ingressati, catalogati e messi a disposizione di bambini, ragazzi, genitori e insegnanti.